L'intervento dell'Ass. Trincanato