Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Attività edili particolarmente rumorose - orari di lavoro

Rientrano in tale categoria le attività dei cantieri edili, stradali, ecc. e comunque tutte quelle attività legate all'uso di apparecchiature o macchinari particolarmente rumorosi.

È bene ricordare che per legge non sono previste misurazioni di tali tipi di rumore.

Gli orari fissati a livello condominiale per talune attività, valgono solo se risultano più restrittivi, in quanto la legge ha valore giuridico superiore a quello di un regolamento condominiale. Il Comune, però, non ha competenza per  farli rispettare.

I lavori in oggetto possono essere svolti solo nelle giornate lavorative (da lunedì a sabato) all'interno dei seguenti orari, come previsto dall'Ordinanza sindacale n. 6/3952 dell'11.1.2013:
08.00-12.00
13.00-19.00,

salvo deroghe o limitazioni fissate dall'Amministrazione comunale con specifico provvedimento temporaneo.

Per effettuare lavori al di fuori di tali orari deve essere inoltrata all'Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio una richiesta di deroga, scritta e adeguatamente motivata (con due marche da bollo da Euro 16,00), almeno 15 giorni prima dell'inizio dei lavori.

Il Comune, per ridurre il più possibile il disagio alla popolazione nelle zone residenziali, rilascia tali autorizzazioni solo in caso di pubblico interesse, così come previsto dalla norma provinciale, o motivazioni oggettive (ad esempio la realizzazione di pavimentazioni industriali in continuo oltre gli orari sottoindicati o lavori stradali su arterie ad intenso traffico diurno).

L'ordinanza n. 6/3952 non si applica:

  • nella zona produttiva Bolzano Sud (ove gli orari sono quelli indicati dalla LP. 20/2012, ovvero dalle ore 07.00 alle ore 19.00, salvo deroghe specifiche)
  • nell'esecuzione dei soli lavori in continuo, quali i pavimenti industriali, ove gli orari sono fissati dalle ore 8.00 alle ore 01.00 per un massimo di una sola giornata nella medesima settimana e per il medesimo cantiere, previo nulla osta da richiedersi all'Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio del Comune di Bolzano, almeno 2 giorni prima dell'inizio dei lavori, salvo deroghe specifiche.

I provvedimenti di deroga sono consultabili presso:

  • i Centri Civici, 
  • lo Sportello del Cittadino nella sede municipale, 
  • i Vigili Urbani, che sono incaricati del controllo del rispetto degli orari derogati,
  • l'Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio in vicolo Gumer 7.

Costo: nessuno
Durata massima del procedimento: 30 giorni
Riferimenti normativi:

 

Ufficio Tutela + Servizio Giardineria
Contatti:
Comune di Bolzano
Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio
Sede municipale - Vicolo Gumer 7 - 2° piano
Fax 0471 997 437 - Responsabile dott. Renato Spazzini (stanza 223bis) Tel. 0471 997587
referente/i:
Gianluca Segatto (stanza 202) Tel. 0471 997 275
Paola Colombo (stanza 221) Tel. 0471 997 435
orario:lun, mar, mer, ven: 9.00-12.30
mar: anche 15.00-16.30
giovedì del cittadino: 8.30-13.00 e 14.00-17.30
e-mail ambiente@comune.bolzano.it

Allegati:

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::