Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Rumore da pubblici esercizi

Le principali disposizioni riguardano:

  • la chiusura di porte e finestre dopo le ore 23.00 in caso di produzione di musica nel locale;
  • l'adozione di accorgimenti, attestati da una relazione tecnica che li dimostri,  atti a garantire il rispetto dei limiti di inquinamento acustico interno alle abitazioni soprastanti o adiacenti il locale.

È bene ricordare che gli schiamazzi, ed in genere i rumori che arrecano disturbo alla quiete pubblica, non sono misurabili, in quanto variabili e non riproducibili. Pertanto in questi casi è necessario rivolgersi ai Vigili Urbani, alle Forze dell'Ordine o all'Ufficio Attività Economiche e Concessioni del Comune di Bolzano per reclami o esposti.

Esposti o reclami
Gli esposti devono essere presentati per iscritto, indicando chiaramente:

  • il locale che disturba, 
  • il tipo di rumore (distinguendo se musica o schiamazzi oppure entrambi), 
  • gli eventuali giorni di maggior disagio e gli orari, 
  • un recapito postale e telefonico cui fare riferimento per eventuali contatti. 

Durata massima del procedimento: 30 giorni

Riferimenti normativi:

Dove rivolgersi
Dove rivolgersi
  • Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio
    vicolo Gumer 7 - 2° piano - stanza 223
    tel. 0471 997 275 - fax 0471 997 437
    - Gianluca Segatto
  • Ufficio Attività Economiche e Concessioni
    piazza Walther 1 - 1° piano - stanza 105
    tel. 0471 997 345 - fax 0471 997 407
    - Dott.ssa Fabiola Petilli
  • Polizia Municipale - Centrale Operativa
    via Galilei 23
    tel 0471 997 788 -  fax 0471 997 704
     
E-mail
L'indirizzo e-mail del personale comunale è composto come segue: nome.cognome@comune.bolzano.it
Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::