Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Feste private con musica

Attività ricreative private svolte all'aperto, all’interno di esercizi pubblici o di locali privati d’intrattenimento

Per le feste private che si svolgono all'aperto, all'interno di esercizi pubblici o locali privati d'intrattenimento, qualora prevedano l'esecuzione di musica dal vivo, con DJ o riproduzioni vocali, serve l'autorizzazione dell'Ufficio Ambiente, da richiedersi 30 giorni prima delle stesse. Per l'accesso a tali feste non può essere previsto il pagamento di un biglietto d'ingresso, né può essere prevista della pubblicità.

La domanda di autorizzazione dovrà essere presentata almeno 30 giorni prima della data della manifestazione.

Per le imprese individuali o società l'istanza deve essere inviata obbligatoriamente tramite PEC all'indirizzo bz@legalmail.it  e sottoscritta con firma digitale (inviandola in formato PDF/a). In mancanza di firma digitale dovrà essere sottoscritto e scansionato in formato PDF (allegando in questo caso anche un documento di identità scansionato). Il pagamento dell'imposta di bollo potrà avvenire virtualmente con Mod. F23, codice Ufficio TBD - codice tributo 456T, specificando le date richieste, compilandolo obbligatoriamente secondo le indicazioni, tutti i campi evidenziati nel modello allegato, oltre alla compilazione dei restanti campi.

Esposti o reclami
Gli esposti/i reclami concernenti disturbo derivante da dette manifestazioni devono essere presentati per iscritto, indicando chiaramente:

  • il locale/circolo, ecc. che disturba;
  • il tipo di rumore (distinguendo se musica dal vivo, karaoke, ecc.);
  • gli eventuali giorni di maggior disagio e gli orari;
  • un recapito postale e telefonico cui fare riferimento per eventuali contatti.

Durata massima del procedimento: 30 giorni

Riferimenti normativi:

Per aprire un documento firmato digitalmente con estensione p7m, si prega di scaricare DiKe e installarlo sul proprio computer. (Aiuto)

Ufficio Tutela + Servizio Giardineria
Contatti:
Comune di Bolzano
Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio
Sede municipale - Vicolo Gumer 7 - 2° piano
Fax 0471 997 437 - Responsabile dott. Renato Spazzini (stanza 223bis) Tel. 0471 997587
referente/i:
Gianluca Segatto (stanza 202) Tel. 0471 997 275
orario:lun, mer, ven: 9.00-12.00
mar: 8.30-13.00
giovedì del cittadino: 8.30-13.00 e 14.00-17.30
e-mail ambiente@comune.bolzano.it

Allegati:

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::