Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Divieto utilizzo di dispositivi per mantenere aperti gli accessi verso i locali interni

Delibera del Consiglio Comunale n. 17 del 4.4.2017 (Integrazione del Regolamento di Polizia Urbana, delibera del Consiglio Comunale n. 19/7112 del 21.02.2002)

Closed the door against energy waste (Apri l'immagine , 59 Kilobyte, 720 per 444 pixel)

 

Sul territorio del comune di Bolzano vietato l'uso di dispositivi che consentano di mantenere aperti in modo prolungato gli accessi verso i locali interni di bar, ristoranti e sale da ballo, negozi, magazzini di vendita all'ingrosso o al minuto, supermercati, nonchè il mantenimento presso tali locali delle porte aperte in modo prolungato.

Il Sindaco con ordinanza n. 26 dd. 13.4.2017 ha disposto le modalità di applicazione della disposizione di cui al precedente punto, prevedendo i casi di deroga in cui il divieto non trova applicazione, ovvero il cui termine di applicazione è posticipato di 1 anno.

Le disposizioni di cui ai precedenti punti trovano applicazione nel caso in cui sia accertato che gli impianti di raffrescamento, condizionamento, riscaldamento e lame d'aria siano stati utilizzati con le porte aperte.

La violazione delle disposizioni contenute nell'art. 17 bis del Regolamento di Polizia Urbana è soggetta al pagamento di una sanzione pecuniaria pari a 100 Euro, raddoppiata in caso di recidiva.

Allegati:

  • Delibera del Consiglio Comunale n. 17 del 4.4.2017Integrazione del Regolamento di Polizia Urbana, delibera del Consiglio Comunale n. 19/7112 del 21.02.2002 (File pdf, 118 Kilobyte)
  • Ordinanza n. 26 del 13.4.2017Divieto d'uso di dispositivi che consentano di mantenere aperti in modo prolungato gli accessi verso i locali interni siti in edifici appartenenti alla categoria E4 (punto 3 - bar, ristoranti e sale da ballo), E5 (per quanto concerne i negozi, magazzini di vendita all'ingrosso o al minuto, supermercati) di cui all'art. 3 del DPR 412/1993, nonché divieto di mantenimento delle porte aperte in modo prolungato dei negozi e dei pubblici esercizi. (File pdf, 1.381 Kilobyte)
Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::