Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Pompe di calore

Le pompe di calore sono macchine in grado di trasferire calore da una sorgente a temperatura più bassa ad una a temperatura più alta mediante l’utilizzo di energia, solitamente rappresentata dall’elettricità (come il funzionamento di un frigorifero).

Pompa di calore (Apri l'immagine , 12 Kilobyte, 194 per 159 pixel)

 

Tali impianti vengono utilizzati per il riscaldamento, se il calore viene portato dall'esterno all'interno, o per il raffrescamento, nel caso in cui il calore segua la direzione contraria, ovvero dall'interno all'esterno.

La fonte di calore può essere l'aria (pompe di calore ad aria) o il suolo (pompe di calore geotermiche). 

In questo secondo caso bisogna inserire delle sonde nel terreno della lunghezza di qualche centinaio di metri e vi sono due diverse soluzioni: 

  • orizzontale con sonde profonde circa 2 metri e che fanno una serpentina molto lunga nel terreno;
  • verticali coon sonde profonde 100 - 200 m a seconda delle caratteristiche geotecniche del suolo (necessitano di meno superficie rispetto a quelle orizzontali ma in alcune aree, ove presenti falde, possono essere proibite).
Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::