Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Introduzione ai piani di settore

Verso la fine degli anni Novanta, in alcuni Comuni d'Italia sono stati avviati processi di pianificazione nell'ambito dei servizi alla persona. Anche la Città di Bolzano ha intrapreso con il Piano sociale del triennio 2000 - 2003 questo percorso di pianificazione, anticipando così la legislazione nazionale che con la L. 328/00 ha introdotto concetti e principi assolutamente innovativi nell'organizzazione dei servizi.

Il secondo processo importante di pianificazione avviato nella seconda metà del 2002 ha portato all'elaborazione del Piano sociale qualità della vita che, pur garantendo la continuità dei principi generali del primo piano, ha introdotto ulteriori elementi di forte innovazione dal punto di vista della metodologia e dell'impostazione delle politiche sociali.

Dal Piano sociale qualità della vita si sono sviluppati i diversi piani di settore, coordinati in parte dal Comune e in parte dall'ASSB - Azienda Servizi Sociali di Bolzano:

I Piani di settore sono disponibili online man mano che vengono terminati.

Torna ad inizio pagina
  • Home
  • Progetti e programmi
  • > Piani di settore
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::