Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Formazione e aggiornamento professionale dei dipendenti comunali

L’Ufficio Organizzazione e Formazione è competente per l’attività di formazione e aggiornamento professionale del personale comunale.

Formazione (Apri l'immagine , 145 Kilobyte, 960 per 468 pixel)

 

I corsi di formazione sono rivolti a tutti i dipendenti del Comune di Bolzano. La formazione è organizzata con progetti specifici ad hoc o a seguito di domanda di singoli o di gruppi di collaboratori.

Sulla base delle varie tematiche, degli argomenti e degli obiettivi della formazione individuati nel piano triennale della formazione 2018-2020, approvato con deliberazione n. 204/2018, sono organizzati i corsi di formazione per macroaree trasversali a tutto l'ente e per esigenze specialistiche delle singoli settori.

PIANO PLURIENNALE DELLA FORMAZIONE 2018 - 2020
(documento integrale disponibile a fondo pagina)

Le macroaree sono le seguenti:

  • amministrativo-giuridica
  • competenze personali e di ruolo
  • informatica
  • linguistica
  • tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il budget per la formazione per l'anno 2019 è pari ad € 160.000,00.

La partecipazione ai singoli corsi è autorizzata dal diretto superiore e dall'Ufficio Organizzazione, previa verifica della conformità della richiesta al piano di formazione ai criteri ed alle modalità di partecipazione approvati e nel rispetto del budget complessivo a disposizione.

La formazione è erogata con diverse modalità, quali "in house", oppure tramite piattaforma didattica per l'e-learning o attraverso iniziative di terzi acquistate a catalogo.

I soggetti formatori sono selezionati sulla base del proposte formative e delle offerte, del curriculum e dell'obiettivo specifico del corso, utilizzando le seguenti procedure:

  • adesione a iniziative formative esterne mediante acquisto di quote di partecipazione;
  • affidamento diretto di servizio ai sensi del Codice dei contratti pubblici D.lgs 50/2016 e ss.mm., art. 36, comma 2, lettera a) e delle disposizioni sugli appalti pubblici di cui alla L.P. 16/2015 e ss.mm., art. 58, comma 1, lettera a);
  • conferimento di incarico ai sensi del Titolo III del regolamento organico e di organizzazione del Comune di Bolzano, approvato nel testo vigente con deliberazione del Consiglio comunale 05.11.2013, n. 69 ai sensi della L. 24.12. 2007, n. 244.

Affidamento diretto e conferimento di incarico presuppongono il rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità, pubblicità, rotazione, e comportano il possesso in capo al fornitore/incaricato, dei requisiti prescritti dalla rispettiva normativa di riferimento.

Chiunque, in possesso dei prescritti requisiti e di adeguate capacità professionali, può manifestare all'Ufficio Organizzazione e Formazione il proprio interesse ad essere interpellato per l'affidamento di un servizio di formazione o per il conferimento di un incarico per l'effettuazione di un corso, specificando l'ambito di formazione in cui opera, allegando curriculum con referenze della relatrice o relatore e qualsiasi altra informazione ritenuta utile al riguardo (es. certificazioni di qualità).

La manifestazione d'interesse può essere inviata alle seguenti caselle di posta:

Tutti gli affidamenti e gli incarichi a terzi per l'acquisizione di servizi formativi e di corsi sono pubblicati sul sito internet del Comune di Bolzano e reperibili al sottostante link.

(pagina inserita il 16.1.2019)

Allegati:

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::