Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Articoli pubblicati

Coproduzioni dei Comuni di Bolzano e di Nova Milanese

La rivista internazionale "Etudes sur le témoignage audiovisuel des victimes des crimes et génocides nazis", Editions du Centre d'Etudes et de Documentation Fondation Auschwitz - Bruxelles (Apri l'immagine jpg, 438 Kilobyte, 580 per 800 pixel)

 

Per una panoramica sulle attività dei due Comuni di Bolzano e di Nova Milanese sul tema della memoria della deportazione:

  • Giacomozzi C., Paleari G., "Geschichte und Erinnerung" und "… per non dimenticare": Erfahrungen von zwei Gemeinden Italiens ("Storia e Memoria" e "...per non dimenticare": esperienze di due comuni italiani), in "Etudes sur le témoignage audiovisuel des victimes des crimes et génocides nazis", Editions du Centre d'Etudes et de Documentation Fondation Auschwitz - Bruxelles, N. 1, juin 1998.
  • Giacomozzi C., Paleari G., Un sujet d'education: les camps - Les experiences de deux municipalites italiennes (Un Tema Didattico: i campi - Esperienze di Due Comuni italiani), Terzo Incontro Internazionale sulle Testimonianze audiovisuali dei sopravvissuti dei campi di concentramento e sterminio nazisti, Bruxelles 12 giugno 1998.
  • Giacomozzi C., Paleari G., Bozen: Bozen: Station auf dem Weg in die Vernichtung (Bolzano: una tappa sulla via dell'annientamento), in "Von Italien nach Auschwitz: Aspekte der deutschen Besatzung in Italien 1943-45, Eine Tagung im Staatsarchiv Detmold und ihre Bedeutung für historisch-politische Aufklärungsarbeit in Schule und Weiterbildung" (Dall'Italia ad Auschwitz: aspetti dell'occupazione tedesca in Italia 1943-45, Un convegno all'Archivio di Stato di Detmold e la sua importanza per un lavoro di rielaborazione del passato nella scuola e nell'educazione permanente), Hans Jacobs, Andreas Ruppert, Ingrid Schäfer (Hg.), Lippe Verlag, 2008.

Sul progetto didattico Conoscere e comunicare i Lager:

  • Giacomozzi C., Paleari G., Per non dimenticare, in "Scuola e didattica - Problemi e orientamenti per la scuola media", Editrice La Scuola - Brescia, N. 15, 15 aprile 1999.

Sull'iniziativa La Memoria in Rassegna:

  • Giacomozzi C., Paleari G., Erinnerungen Revue passieren lassen: Videos über Widerstand, Deportation und Befreiung. Ein Vorschlag zur Annäherung und wider das Vergessen (La Memoria in Rassegna Video di Resistenza, Deportazione e Liberazione in Europa), in "Etudes sur le témoignage audiovisuel des victimes des crimes et génocides nazis", Editions du Centre d'Etudes et de Documentation Fondation Auschwitz - Bruxelles, N. 4, décembre 1999.

Sui viaggi studio nei Lager:

  • Giacomozzi C., Paleari G., Viaggio studio nei Lager nazisti: schede di visita autoguidata, in "Scuola e didattica - Problemi e orientamenti per la scuola media", Editrice La Scuola - Brescia, N. 9, 15 gennaio 2001.
  • Giacomozzi C., Paleari G., Arbeitsblätter, in "Von Italien nach Auschwitz: Aspekte der deutschen Besatzung in Italien 1943-45, Eine Tagung im Staatsarchiv Detmold und ihre Bedeutung für historisch-politische Aufklärungsarbeit in Schule und Weiterbildung" (Dall'Italia ad Auschwitz: aspetti dell'occupazione tedesca in Italia 1943-45, Un convegno all'Archivio di Stato di Detmold e la sua importanza per un lavoro di rielaborazione del passato nella scuola e nell'educazione permanente), Hans Jacobs, Andreas Ruppert, Ingrid Schäfer (Hg.), Lippe Verlag, 2008, pp. 75 - 95.

Sul Giorno della Memoria:

  • Paleari G., Deportazione: Materiali per la Giornata della memoria, in "Scuola e didattica - Problemi e orientamenti per la scuola media", Editrice La Scuola - Brescia, N. 9, 15 gennaio 2002.

Sul progetto di realizzazione di videotestimonianze Testimonianze dai Lager:

Sull'Archivio Audiovisivo della Memoria:

Sulla storia del Lager di Bolzano:

Sui campi dipendenti del Lager di Bolzano:

 
La rivista "Scuola e didattica - Problemi e orientamenti per la scuola media", Editrice La Scuola - Brescia (Apri l'immagine jpg, 417 Kilobyte, 555 per 800 pixel)

 
Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::