Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Monumento alla Vittoria: percorso espositivo

Il progetto e il suo intento

La cripta con la istallazione delle scritte laser (Apri l'immagine jpg, 4,787 Kilobyte, 2480 per 1654 pixel)

 

Il percorso espositivo documenta in 13 locali e su 700 mq la storia del Monumento alla Vittoria ed i suoi ingombranti significati ideologici nonché più in generale le vicende locali dal 1918 al 1945 correlate alle dittature fascista e nazionalsocialista. I locali sono stati resi accessibili al pubblico nel luglio del 2014.
>> BZ '18-'45: un monumento, una città, due dittature - un percorso espositivo nel Monumento alla Vittoria

EMYA: European Museum of the Year Award 2016 - Special Commendations, San Sebastian (ES), 9 aprile 2016:
Il percorso espositivo ha ricevuto un riconoscimento speciale da parte della giuria internazionale dell'European Museum Forum per i contenuti e gli intenti del progetto.

La voce della Città: La commissione che si occupa del percorso espositivo è lieta di raccogliere opinioni e suggerimenti dei cittadini. Scriveteci all'indirizzo: monumento@comune.bolzano.it

Fotografie: Dopo la sottoscrizione dell'accordo e la successiva conferenza stampa, gli amministratori pubblici ed i giornalisti hanno potuto visitare i locali oggetto dell' intervento di restauro, posti sotto il Monumento e destinati ad ospitare il percorso espositivo. 

Prenotazioni visite guidate:

T +39 0471 095474 (mar - dom  10-17)
museums@csu-online.it

Prenotazioni on-line

 
Monumento alla Vittoria, targhe descrittive dell'opera (Apri l'immagine jpg, 294 Kilobyte, 1024 per 768 pixel)

Monumento alla Vittoria, esterno (Apri l'immagine jpg, 260 Kilobyte, 1024 per 687 pixel)

Monumento alla Vittoria, erme di Fabio Filzi e Damiano Chiesa (Apri l'immagine jpg, 260 Kilobyte, 1024 per 687 pixel)

Monumento alla Vittoria, bronzo del Cristo redentore (Apri l'immagine jpg, 240 Kilobyte, 1024 per 687 pixel)

Monumento alla Vittoria, particolare dell'erma di Fabio Filzi (Apri l'immagine jpg, 487 Kilobyte, 1024 per 687 pixel)

Monumento alla Vittoria, sotterranei (Apri l'immagine jpg, 288 Kilobyte, 1024 per 687 pixel)

Monumento alla Vittoria, la cripta (Apri l'immagine jpg, 1,689 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Monumento alla Vittoria, dettaglio cripta (Apri l'immagine jpg, 252 Kilobyte, 1024 per 687 pixel)

Monumento alla Vittoria, cantiere verso ponte Talvera (Apri l'immagine jpg, 248 Kilobyte, 1024 per 687 pixel)

EMYA Special Commendation 2016 (Apri l'immagine , 11 Kilobyte, 142 per 142 pixel)

EMYA Special Commend 2016 (Apri l'immagine , 14 Kilobyte, 189 per 189 pixel)

EMYA Special Comm 2016 (Apri l'immagine , 15 Kilobyte, 189 per 189 pixel)

Österreichs Bundespräsident Heinz Fischer und Margit Fischer am Bozener Siegesdenkmal mit Hannes Obermair, 25. Juni 2016 (Apri l'immagine jpg, 215 Kilobyte, 970 per 546 pixel)

Österreichs Bundespräsident Heinz Fischer und Margit Fischer am Bozener Siegesdenkmal mit Hannes Obermair, 25. Juni 2016

 
Torna ad inizio pagina
  • Home
  • >Cultura
  • Musei
  • > BZ '18-'45: un monumento, una città, due dittature
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::