Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Come iscriversi

Le Biblioteche Comunali di Bolzano sono aperte a tutti i cittadini residenti in provincia di Bolzano.

I cittadini residenti fuori della provincia di Bolzano ma che vi hanno stabile attività di studio o lavoro devono sottoscrivere un modulo in cui autocertificano il possesso delle condizioni soggettive richieste.  Questo vale anche per i cittadini dell'Unione europea. Cittadini non comunitari devono presentare una dichiarazione scritta del datore di lavoro o scuola/università. 

Per iscriversi alle biblioteche non esiste limite di età.

L'iscrizione è gratuita e si effettua di persona, presentando un documento di identità valido.  

Disabili o degenti possono essere iscritti al prestito da un loro delegato, tramite presentazione di delega scritta e di un documento valido, anche in fotocopia, del delegato e del delegante.

Minori
per l'iscrizione dei lettori che non hanno ancora compiuto 18 anni è necessaria l' autorizzazione scritta di un genitore. Se il modulo non viene firmato dal genitore  in presenza dell'addetto, si richiede la fotocopia del documento d'identità di chi firma. 

Iscrizione via mail o fax
Se hai problemi a venire in biblioteca, puoi scaricare il modulo d'iscrizione e inviarlo insieme a una copia del tuo documento di identità:
> via fax al numero 0471/997 944
> via mail a prestito@comune.bolzano.it
Per i minorenni serve anche una copia del documento di identità del genitore, oltre a quello del minore. 

Tessera
il sistema di prestito è automatizzato e come tessera di iscrizione viene usato il tesserino magnetico del codice fiscale o la nuova tessera sanitaria.
 

Download:

Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::