Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Art'è donna

Spazi per promuovere giovani talenti

Banner 2017 - 18 (Apri l'immagine , 106 Kilobyte, 1218 per 333 pixel)

 

La Città di Bolzano organizza "ART è donna", un progetto nato per sostenere e promuovere giovani donne under 35 che si esprimono attraverso diverse discipline artistiche quali la pittura, la fotografia e la grafica. "ART è donna" valorizza l'estro artistico al femminile e i tanti talenti delle giovani, che spesso faticano a trovare opportunità per far conoscere al pubblico le proprie opere.

E' un sostegno concreto a creative che, con spiccata capacità ideativa, spesso sperimentano nuove forme comunicative; molte di loro hanno seguito percorsi accademici e vorrebbero affermarsi anche professionalmente nel campo dell'arte. Siamo giunti alla quarta edizione dell'iniziativa e anche quest'anno il panorama espressivo offerto dalle partecipanti si presenta particolarmente ricco: attraverso tecniche artistiche diverse, spesso mixate tra loro ed intrepretate con stili molto soggettivi, danno voce ai loro sentimenti e vissuti personali. Ciò che comunque le accomuna tutte è l'amore e la passione per l'arte.

Ogni mese, da ottobre  a giugno, le artiste organizzeranno una propria mostra personale nel foyer del Comune di Bolzano, mentre nel mese di giugno verrà proposta una mostra collettiva di tutte le opere per concludere tutte insieme l'esperienza di ART è donna.

Anche quest'anno il Comune ha organizzato nella galleria di passaggio tra via Grappoli e piazza Walther un estratto permanente delle singole mostre: ad ogni partecipante è stata messa a disposizione una vetrina per ospitare durante l'intero progetto, e quindi per otto mesi consecutivi, alcune loro opere, quale anticipazione della loro più articolata mostra individuale.
Le vetrinette: un piccolo anticipo della mostra collettiva, e quindi una visione d'insieme dei lavori e degli stili espressivi, per aumentare la visibilità delle artiste.

La parola passa quindi ai cittadini e alle cittadine di Bolzano: l'auspicio è che possano apprezzare la validità del progetto, nonchè l'impegno e le capacità di queste giovani donne che con coraggio e passione percorrono le articolate e tortuose vie dell'arte e della creatività!

Un'ultima informazione: anche l'anno prossimo verrà organizzata la nuova edizione dell'iniziativa e tutte le giovani interessate possono rivolgersi a: Ufficio Donna - Tel. 0471.997231 - alessandra.merler@comune.bolzano.it

Allegati:

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::