Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Caterina Dellai

Mostra personale dal 5 al 19 Maggio 2016 - Vernissage 5.05 - 18.00 h

Dellai_01 (Apri l'immagine , 141 Kilobyte, 656 per 950 pixel)

 

Tracce
L'anima. L'anima come parte della natura. L'anima necessita della natura per riuscire a compiere il suo ciclo. Crescita. La crescita non è semplicemente creazione di nuovi moduli che la espandono in modo omogeneo. Ma è lo sviluppo delle tracce lasciate sull'anima dalla società in modo prepotente, costringendola, strattonandola e infangandola, si manifestano su di essa come ferite taglienti, strappi dolorosi. L'anima è natura, e la natura fa quello che deve fare. Crescita. Attraverso un faticoso lavoro rimargina, cicatrizza e assorbe queste brutte ferite, trasformandole in un'estetica forza interna.
Natura. Per lavorare, l'anima deve ritornare alle sue origini, nella natura, là dove vige calma e silenzio.

Foyer Comune di Bolzano - vicolo Gumer 7
Lu•Ma•Mer: 7.30/17.00 h - Gio: 7.30/17.30 h - Ve: 7.30/15.00 h

Breve biografia artistica
Caterina Dellai attualmente vive a Caldaro sulla Strada del Vino. Laureata in Beni Culturali presso l'Università degli Studi di Trento, si sta per laureare in "Gestione e conservazione dei Beni Culturali" presso l'Università di Trento. Guida turistica e mediatrice culturale in vari istituzioni culturali. Collaboratrice esterna in ambito di ricerca storica e riallestimento della esposizione permanente presso il Museo Provinciale del Vino di Caldaro. L'argomento trattato in mostra è la descrizione della crescita dell'anima, riprodotta plasticamente con legno e cemento.

 
Dellai_02 (Apri l'immagine , 111 Kilobyte, 700 per 933 pixel)

logo arte donna (Apri l'immagine , 36 Kilobyte, 560 per 90 pixel)

 
Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::