Corsia preferenziale in viale Druso

Lavori in corso

Lavori in corso
Intervento Realizzazione di una corsia preferenziale in direzione ovest-est fra il bivio Merano-Mendola e l'incrocio fra viale Druso e via Palermo/via Amalfi.
Descrizione intervento Il progetto iniziale del 01.12.2011 approvato e finanziato con delibera di giunta n. 1003 del 20.12.2011 prevedeva un semplice intervento di manutenzione che consisteva nel risanamento della carreggiata esistente. In data 14.02.2012 l'Ufficio Mobilità del Comune di Bolzano presentava uno studio per la sistemazione del tratto di viale Druso interessato dai lavori che prevedeva una nuova strutturazione della strada, ovvero l'allargamento della carreggiata per permettere l'istituzione di una terza corsia e la realizzazione dei nuovi marciapiedi con una ciclabile sul lato sud della strada. La giunta comunale con proprio promemoria n. 567/2012 del 12.06.2012 ha approvato lo studio di fattibilità per la realizzazione delle corsie preferenziale dell'autobus in viale Druso che nel tratto tra via Sorrento e via Resia prevedeva una carreggiata di 10,50 metri con 3 corsie di marcia, una ciclabile bidirezionale da 2,70 metri, e due marciapiedi di circa 2 metri. Questo ha comportato la completa rivisitazione del progetto elaborato il 01.12.2012 che da progetto di lavori di manutenzione si è trasformato in progetto di opere nuove. Su queste basi è stato quindi elaborato dall'Ufficio Infrastrutture il progetto di data 28.02.2013 che non è stato però approvato. La giunta comunale con proprio promemoria n. 814/2013 del 17.09.2013 ha modificato le indicazioni date nel precedente promemoria optando per la realizzazione di un viale alberato, eliminando sul lato sud la ciclabile bidirezionale realizzando unicamente un percorso promiscuo pedoni/biciclette.
Ufficio
Spesa previstaa) Lavori - Euro 797 979,79 - Importo lavori soggetto a ribasso € 767.648,64 - Lavori NON soggetti a ribasso € 15.798,08 - Oneri sicurezza NON soggetti a ribasso € 14.533,07 b) Per somme a disposizione dell'Amministrazione € 503.333,34 - IVA 22% per a) € 175.555,55 - Impianto illuminazione pubblica € 55.555,56 - Verde € 44.444,45 - Segnaletica € 11.111,12 - Spese tecniche € 66.666,66 - Imprevisti € 150.000,00 Totale a + b € 1.301.313,13