Seganala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

La Città di Bolzano aderisce al Patto dei Sindaci - Covenant of Mayors

Obiettivo: ridurre le emissioni di CO2. Il 10 febbraio la firma ufficiale al Parlamento Europeo a Bruxelles

Logo "Patto dei Sindaci" (Apri l'immagine jpg, 19 Kilobyte, 200 per 145 pixel)
 

Nella seduta del 15.01.2009 il Consiglio Comunale ha approvato la delibera di adesione al Patto dei Sindaci, che coinvolge attivamente le città europee nel percorso verso la sostenibilità energetica e ambientale.

L'iniziativa, su base volontaria, impegna la città di Bolzano a predisporre un piano d'azione per l'Energia Sostenibille, vincolante, con l'obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 di oltre il 20% attraverso politiche e misure locali che aumentino il ricorso alle fonti di energia rinnovabile, che migliorino l'efficienza energetica e attuino programmi ad hoc sul risparmio energetico e l'uso razionale dell'energia.

In rappresentanza della Città di Bolzano, l'Assessore alla Cultura, Ricerca e Piano di Sviluppo strategico Primo Schönsberg sottoscriverà il patto nel corso della "Prima Cerimonia del Patto dei Sindaci" che si svolgerà nell'Emiciclo del Parlamento Europeo a Bruxelles nell'ambito della Settimana Europea per l'Energia Sostenibile (EUSEW 2009).

Allegati:

Vedi:

Condividi articolo:
 
  • Home
  • >Ambiente/Energia
  • > In primo piano
  • > La Città di Bolzano aderisce al Patto dei Sindaci - Covenant of Mayors
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::