Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

"Contrassegno rosa"

Logo Contrassegno Rosa (Apri l'immagine , 72 Kilobyte, 564 per 609 pixel)

 

Ai sensi della deliberazione della Giunta comunale nr. 460 del 29.8.2016 le donne residenti a Bolzano, in gravidanza a partire dalla tredicesima settimana, e/o le madri fino al compimento del primo anno di vita del bambino, nonché i padri, dopo la nascita del/la bimbo/a e fino al compimento del primo anno di età, possono parcheggiare gratuitamente nei parcheggi blu in superficie, sul territorio del Comune di Bolzano, da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 19.00 per massimo due ore al giorno.

Il parcheggio gratuito è legato al trasporto effettivo del bambino, quindi solo in sua presenza, fino al compimento del primo anno di vita.

Le donne (in gravidanza) interessate possono rivolgersi all'URP o ai Centri Civici per comunicare il numero di targa dell'auto di proprietà (o di altro proprietario, se data in uso), esibendo un certificato medico ginecologico attestante la data presunta del parto.

Le madri e i padri, dopo la nascita del/la bambino/a, possono effettuare o rinnovare la comunicazione di possesso dei requisiti fino al compimento dell'anno di età del bambino.

I genitori sono tenuti ad esporre il contrassegno ritirato al Centro Civico sul parabrezza dell'auto, congiuntamente al disco orario, al fine di agevolare i controlli del personale addetto ed evitare l'applicazione della sanzione.

ATTENZIONE

L'inosservanza delle prescrizioni equivale a tutti gli effetti al mancato pagamento della tariffa sul parcheggio. Eventuali abusi vengono segnalati dagli addetti al controllo della SEAB (ausiliari del traffico) alla Polizia Municipale che procede, inoltre, all'applicazione della sanzione amministrativa.

Allegati:

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::