Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Tariffe e domanda di agevolazione tariffaria

TARIFFA PIENA

Il costo normale del pasto è di € 4,11.

Pagano la tariffa piena:

  • tutti gli studenti delle scuole superiori
  • gli studenti delle scuole elementari e medie
    • che non sono residenti a Bolzano, o
    • che non hanno presentato domanda per l'accesso alle tariffe agevolate, o
    • che non possegono i requisiti economici, o
    • che non hanno diritto allo sconto fratelli  

TARIFFA AGEVOLATA 

Possono richiedere una agevolazione tariffaria gli studenti delle scuole elementari e medie residenti a Bolzano. Le due tipologie di agevolazione tariffarie sono:

  • Tariffa agevolata per motivi economici: sulla base del calcolo VSE della DURP riferito al reddito dell'anno solare precedente a quello in corso. 
  • Tariffa agevolata fratelli: se un genitore ha più figli iscritti  alla mensa scolastica comunale (per scuole elementari e medie), la tariffa applicata si ridurrà di circa il 10%.

Le due agevolazioni sono cumulabili: un genitore che ha più figli iscritti alla mensa scolastica comunale, e ha diritto ad una tariffa agevolata per motivi economici, avrà una tariffa ulteriormente ridotta.

Per chiedere una riduzione tariffaria per motivi economici, la procedura è la seguente:

  1. Farsi rilasciare gratuitamente dai patronati o dai Centri di Asssitenza Fiscale il calcolo VSE (Valore Situazione Economica) della DURP (Dichiarazione Unificata di Reddito e Patrimonio) riferito al reddito dell'anno solare precedente a quello in corso. Per l'iscrizione alla mensa per l'anno scolastico 2018/19 va inserito il VSE relativo al 2017; i patronati e centri di assistenza fiscali effettueranno il calcolo del VSE 2017 a partire dal 18 giugno 2018.  
  2. Accedere al portale della Rete Civica (servizio "Mense per scolari"), selezionare "Servizio online", poi "Iscrizione online"/"Richiesta agevolazione tariffaria."
  3. Compilare la richiesta. Il richiedente dovrà indicare solo la data di effettuazione del calcolo, il valore VSE nonché il numero di attestazione indicato dal Patronato. I dati potranno essere inseriti anche in un momento successivo all'iscrizione, in ogni caso entro il 31 dicembre dell'anno scolastico in corso.

In mancanza e/o in attesa della compilazione di richiesta di agevolazione tariffaria verrà applicata d'ufficio la tariffa pasto massima, fatto salvo l'eventuale sconto del 10% per fratelli/sorelle frequentanti la scuola elementare e/o media, regolarmente iscritti alla mensa scolastica comunale. La tariffa ricalcolata verrà applicata a decorrere dal giorno successivo alla data di inserimento della compilazione della sezione sulla Rete Civica denominata "Richiesta di agevolazione tariffaria". La tariffa ridotta, se dovuta, non verrà in alcun caso applicata retroattivamente ai pasti consumati prima della presentazione del VSE. 

Per ottenere la riduzione fratelli è sufficiente indicare, all'atto dell'iscrizione online e nello spazio dedicato, il nome, cognome e la scuola di eventuali fratelli/sorelle iscritti/e.

Il genitore o l'esercente la responsabilità genitoriale potrà verificare la tariffa applicabile al pasto mensa di suo/a figlio/a consultando la pagina WEB GENITORI.

Le tariffe in vigore per l'anno scolastico 2017/8 sono le seguenti:

SIGLA

Scuole elementari e medie

TARIFFA

CON DURP (Dichiarazione unificata di reddito e patrimonio)

1

 

1,00

VSE inferiore o pari a 1,22

1/F

Fratelli

0,90

 

2

 

2,47

da VSE 1,23 a VSE 2,00

2/F

Fratelli

2,23

 

3

 

4,11

VSE da 2,01

3/F

Fratelli

3,70

 

SIGLA

Per i non residenti nel Comune di Bolzano

TARIFFA

 

4

 

4,11

 

1/F

Fratelli

3,70

 

SIGLA

Scuole superiori

TARIFFA

 

S

 

4,11

 

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::