Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Progetto "Temporary Shop"

La presente SCIA va inviata al seguente indirizzo PEC 8.3.0@pec.bolzano.bozen.it prima dell'allestimento del negozio. Alla SCIA va allegato il pagamento di 25 € per i diritti di segreteria; versamento che va effettuato sul c/c  c/o Filiale Tesoreria Comunale - Banca Popolare dell'Alto Adige - IBAN IT28 A058 5611 6130 8057 1315 836 - causale "Ufficio 8.3 - Diritti di Istruttoria";

La SCIA debitamente compilata e comprensiva dei diritti di segreteria autorizza a:

  1. ad aprire il temporary shop per il periodo massimo di 6 mesi; il temporary shop dovrà essere situato in zona residenziale e potrà vendere solamente prodotti non alimentari;
  2. a denunciare l'attività per la tariffa rifiuti e ricevere il relativo bidoncino;
  3. a organizzare l'inaugurazione del locale e cioè l'organizzazione di una manifestazione con musica dal vivo o con DJ per massimo 4 ore e non oltre le ore 22.00 all'interno o all'esterno del locale;
  4. a organizzare un evento al mese all'esterno del locale senza amplificazione dalle 18.00 alle 21.00; se però il locale si trova in zone considerate problematiche per il rumore e il disturbo della quiete (Piazza delle Erbe, il primo tratto di Via L. Da Vinci, Via Goethe, Via Museo e Vicolo delle Erbe) non sarà possibile organizzare questi eventi mensili ma solo l'inaugurazione.

La SCIA verrà inviata alla SEAB direttamente dal Comune di Bolzano; la SEAB provvederà nel giro di pochi giorni a consegnare il relativo bidoncino.


Informativa - 8.3 Ufficio Attività Economiche e Concessioni

Allegati:

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::