Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Acquisto cittadinanza italiana per decreto di concessione della cittadinanza

(Artt. 5 e 9 Legge 5.2.1992, n. 91)

Passaporto italiano (Apri l'immagine , 78 Kilobyte, 960 per 637 pixel)

 

Il decreto del Presidente della Repubblica o del Ministro dell'Interno di concessione della cittadinanza italiana non ha effetto se la persona destinataria dello stesso non presta, entro 6 mesi dalla notifica del decreto medesimo, giuramento di fedeltà alla Repubblica italiana.

Il cittadino straniero, in possesso del decreto di concessione della cittadinanza italiana, notificatogli dal locale Commissariato del Governo per la Provincia di Bolzano, deve recarsi all'Ufficio Servizi Demografici - Cittadinanza del Comune di Bolzano per la consegna dello stesso.

Termini

Entro 6 mesi dalla notifica del decreto di concessione della cittadinanza italiana, deve essere prestato il giuramento di fedeltá alla Repubblica italiana.

Documentazione necessaria:

  • il decreto di concessione della cittadinanza italiana notificato dal Commissariato del Governo per la Provincia di Bolzano;
  • il verbale di notifica.

Tempistica

L'interessato verrá contattato telefonicamente per concordare l'appuntamento per il giuramento.

Quanto costa

Nessun costo.

Contestualmente al giuramento viene predisposta la richiesta di trascrizione dell'atto di nascita originale, che sconta l'imposta di bollo di Euro 16,00.-

Riferimenti normativi

Maggiori informazioni

Ufficio Servizi Demografici - Cittadinanza
Via Vintler, 16 - I piano, st. 1.04

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::