Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 13.05.2011 16:28
Rubrica:  [Economia e Turismo]  [Famiglia e sociale]  [Quartieri]  [Varie] 

Anziani Oltrisarco-Aslago: servizio Spesa a Domicilio. Con Video

Consegna della spesa a domicilio (Apri l'immagine jpg, 480 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Consegna della spesa a domicilio

 
Un progetto pilota per la consegna della spesa a domicilio grazie all'impiego di persone disoccupate

Si chiama Spesa a Domicilio ed è un'iniziativa sperimentale promossa dal Comune di Bolzano assessorato alle Politiche Sociali ed ai Giovani a Oltrisarco-Aslago, in collaborazione con la Circoscrizione, l'Azienda Servizi Sociali - Distretto "Oltrisarco-Aslago", l'Unione Commercio, la Confesercenti e le realtà associative del quartiere. Stamane l'iniziativa è stata presentata nel corso di una conferenza stampa presso il Centro Diurno per Anziani di Oltrisarco dall'assessore competente Mauro Randi e dai rappresentanti delle varie strutture coinvolte.

Un progetto pilota dal duplice obiettivo: fornire un servizio di consegna gratuito della spesa quotidiana a persone anziane residenti nel quartiere e impiegare per il servizio di consegna, due persone disoccupate conosciute dal distretto sociale.

"Grazie a questa iniziativa -ha sottolineato l'assessore Mauro Randi- si offre un valido servizio di aiuto a persone anziane, togliendo loro l'onere di portare borse pesanti da soli a casa dopo aver fatto la spesa e nel contempo si crea l'opportunità di instaurare nuove relazioni. Allo stesso modo due persone disoccupate di una fascia d'età in cui è difficile rientrare nel mondo occupazionale, hanno trovato un impiego grazie alla normativa sui lavori socialmente utili".

Come hanno spiegato Manuela Gotto vicedirettrice di Assb e Michela Trentini direttrice dell'Ufficio Pianificazione Sociale del Comune, il servizio è rivolto agli anziani del quartiere di Oltrisarco Aslago, con particolare attenzione a quelli che abitano nella parte alta (Aslago). In questa fase sperimentale il servizio è rivolto solo agli anziani che si recano personalmente a fare la spesa in uno degli esercizi che hanno aderito; questo per evitare la gestione di denaro da parte di terze persone e per invogliare gli anziani ad uscire di casa per fare la spesa, scegliere direttamente i prodotti di proprio gradimento e socializzare.

La direttrice del Centro Anziani Daniela Qualtieri ha spiegato che a ciascun cittadino che aderisce all'iniziativa (attualmente sono 12, ma l'obiettivo è di incrementarne il numero) viene consegnata una borsa termica personale che deve portare con se all'atto della spesa. Una volta terminati gli acquisti, il commesso del negozio sigilla la borsa che viene contrassegnata con un numero che corrisponde al nominativo del proprietario, in modo da garantire anche il rispetto della privacy. Due addetti incaricati del servizio provvedono al ritiro della spesa e la consegnano al domicilio dell'anziano. Il servizio dal lunedì al sabato con consegne al mattino ed al pomeriggio è stato pensato per la spesa giornaliera che quindi può essere contenuta nella borsa personale predisposta per l'iniziativa.

Senz'altro un servizio utile e destinato a raccoglire nuove adesioni ha detto Wally Rungger presidente di circoscrizione, mentre non è escluso che in futuro tale opportunità possa essere estesa anche in altre zone e quartieri della città.

Positivo anche il parere dei commercianti che attraverso il rappresentante dell'Unione Perez,  hanno sottolineato la valenza sociale del progetto e, in qualche modo, anche quella commerciale, perché aiuta a promuovere il commercio di vicinato, presenza importante soprattutto in periferia.

All'iniziativa hanno aderito alcuni esercizi commerciali del quartiere: Filiale Panificio Lemayr srl, KonCoop, Despar (gruppo Aspiag) Poli, Le Bontà di  Gasser Margareth e Milchhalle Egger.

L'iniziativa è aperta a tutti gli anziani del quartiere. Chi fosse interessato può rivolgersi al Distretto Sociale Oltrisarco (tel.0471/281272 sig.re Debora e Noelia).

(mp)

Media:

 
Conf. stampa: da sx Rungger, Qualtieri, Gotto, Randi, Trentini, Perez) (Apri l'immagine jpg, 2,225 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Conf. stampa: da sx Rungger, Qualtieri, Gotto, Randi, Trentini, Perez)

Gli incaricati della consegna della spesa: Vincenzo Salerno e Walter Brunini (Apri l'immagine jpg, 2,536 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Gli incaricati della consegna della spesa: Vincenzo Salerno e Walter Brunini

La spesa viene consegnata dal lunedì al sabato (Apri l'immagine jpg, 892 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

La spesa viene consegnata dal lunedì al sabato

L'arrivo presso l'abitazione  (Apri l'immagine jpg, 632 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

L'arrivo presso l'abitazione

La spesa è arrivata a destinazione (Apri l'immagine jpg, 1,535 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

La spesa è arrivata a destinazione

A chi aderisce viene consegnata una borsa termica personale (Apri l'immagine jpg, 1,506 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

A chi aderisce viene consegnata una borsa termica personale

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::