Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 31.05.2012 12:37
Rubrica:  [Quartieri]  [Varie] 

Cerimonia intitolazione piazza Angela Nikoletti a Oltrisarco

La targa che ricorda Angela Nikoletti (Apri l'immagine jpg, 1,476 Kilobyte, 2256 per 1496 pixel)

La targa che ricorda Angela Nikoletti

 
Una targa ricorda la maestra delle scuole delle catacombe vittima del fascismo

In occasione del 107esimo anniversario di nascita, stamane, alla presenza delle massime autorità cittadine, si è svolta la cerimonia di scopertura della targa in ricordo di Angela Nikoletti nella piazza a lei dedicata nel quartiere Oltrisarco-Aslago.
 
Angela Nikoletti, come hanno ricordato il Sindaco Luigi Spagnolli, il Vice Klaus Ladinser, l'Assessore alla Cultura Patrizia Trincanato e la presidente del Quartiere Wally Rungger, fu testimone della prima guerra mondiale, della dissoluzione dell'impero austro-ungarico e della divisione del Tirolo. Poco dopo il passaggio all'Italia iniziò la snazionalizzazione fascista. Angela Nikoletti nata a Magrè nel 1905, crebbe in questo clima di prevaricazione e maturò un forte spirito  di ribellione. L'abolizione delle scuole tedesche spinse Angela Nikoletti, ad aderire al movimento di resistenza delle "scuole delle catacombe". L'iniziativa, ferocemente avversata dal fascismo fu scoperta e smantellata in breve tempo. Fu processata ed il divieto di risiedere nel suo paese la privò della possibilità di curarsi da una malattia polomonare riacutizzatisi durante la sua permanenza in carcere. La malattia la stroncò nel 1930 ad appena 25 anni di età. 

"E' stata una scelta, quella di intitolare una piazza ad Angela Nikoletti, che la Città di Bolzano ha fatto con grande consapevolezza, per il ruolo che questa donna ha avuto nella storia travagliata del ventesimo secolo della nostra terra"  ha detto il sindaco Spagnolli. "Oggi vogliamo crerare insieme un futuro comune di pace e serena convivenza". 

Nel 1975 ad Oltrisarco fu fondato un circolo culturale. Fu intitolato a Angela Nikoletti per onorarla come vittima del fascismo, per non dimenticare. Stamane in piazza per la cerimonia d'intitolazione della piazza antistante il nuovo centro interculturale, accanto ad assessori e consiglieri comunali e circoscrizionali e rappresentanti dell'ANPI, anche i fondatori e molti membri del Circolo con il presidente Tonino Marra, lo "storico" Mario Debiasi e Lionello Bertoldi. 
 

(mp)
 
Le autorità scoprono la targa dedicata ad Angela Nikoletti (Apri l'immagine jpg, 1,492 Kilobyte, 2256 per 1496 pixel)

Le autorità scoprono la targa dedicata ad Angela Nikoletti

Cerimonia d'intitolazione di piazza Angela Nikoletti (Apri l'immagine jpg, 674 Kilobyte, 2256 per 1496 pixel)

Cerimonia d'intitolazione di piazza Angela Nikoletti

La piazza  (Apri l'immagine jpg, 1,769 Kilobyte, 2256 per 1496 pixel)

La piazza

Applausi per Angela Nikoletti (Apri l'immagine jpg, 1,513 Kilobyte, 2256 per 1496 pixel)

Applausi per Angela Nikoletti

Piazza A.Nikoletti (Apri l'immagine jpg, 1,678 Kilobyte, 2256 per 1496 pixel)

Piazza A.Nikoletti

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::