Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 18.12.2017 10:26
Rubrica:  [Giovani e sport]  [Mobilità]  [Scuola e tempo libero]  [Varie] 

Nonni Vigili da export

L'incontro con il rappresentante della Moldavia (Apri l'immagine jpg, 696 Kilobyte, 3124 per 2304 pixel)

L'incontro con il rappresentante della Moldavia

 
Delegazione moldava a Bolzano per studiare modalità e aspetti organizzativi del servizio

Nei giorni scorsi Il Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi con l'Assessora comunale Marialaura Lorenzini ha ricevuto in muncipio una delegazione della Repubblica di Moldavia guidata dal vice comandante della Polizia di Stato, Gheorghe Cavcaliuc. L'alto rappresentante delle forze dell'ordine moldave - in Italia per un meeting della polizia internazionale a Roma - ha raggiunto il capoluogo altoatesino per approfondire le modalità operative del progetto "Nonni Vigili"  che, s' intende adottare nel piccolo stato dell'Europa orientale già a partire dal prossimo mese di maggio.
Dopo i saluti istituzionali  il comandante della Polizia Municipale di Bolzano Sergio Rocchetti e la rappresentante dell'Ufficio Mobilità Brunella Franchini, hanno illustrato in dettaglio le caratteristiche del servizio che i  Nonni Vigili quotidianamente svolgono a presidio degli attraversamenti stradali in prossimità delle scuole cittadine negli orari di entrata ed uscita degli alunni.  
Gheorghe Cavcaliuc  ha confermato di voler inviare a Bolzano una delegazione di "lavoro"  già a febbraio per affiancare per un paio di giorni gli operatori bolzanini (sia quelli su strada che quelli interni) e studiare così tutti i dettagli e gli aspetti organizzativi del servizio. All'incontro con la delegazione moldava hanno partecipato anche il presidente dell'associazione Activhilfe (che opera in Moldavia e Romania su diversi progetti)  Peter Lahnthaler e  rappresentanti della Questura cittadina.

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::