Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 25.06.2018 16:49
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale]  [Varie] 

Decisioni Giunta comunale. Conferenza stampa Sindaco Caramaschi

Municipio (Apri l'immagine jpg, 2,358 Kilobyte, 6000 per 4000 pixel)

Municipio

 
Ristrutturazione reparto lungodegenza Centro Ciechi St. Raphael. Proroga ordinanza divieto downhill su alcuni sentieri del Colle. Niente bici anche sulle passeggiate del Guncina e S.Osvaldo

Conferenza stampa del Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi sulle principali decisioni di Giunta comunale. Stamane l'esecutivo cittadino si è occupato del "Centro Ciechi St. Raphael" di vicolo Bersaglio. La struttura assistenziale è stata concessa in comodato dalla fondazione Caritas Diocesi Bolzano -Bressanone all'associazione "Blindenapostolat Suedtirol" che a sua volta ha affidato la gestione del centro ciechi e di tutti i servizi offerti all'associazione "Blindenzentrum St. Raphael Onlus". Il centro ciechi ospita, oltre alle varie strutture e servizi per non vedenti (convitto, pensionato, laboratorio protetto, ecc.) anche un reparto lungodegenza. Sono una ventina le camere attualmente disponibili per un totale di 27 posti letto. Otto camere con 11 posti letto sono state recentemente ristrutturate per essere adattate alla normativa vigente. L'ente gestore intende ora adeguare anche le restanti 12 camere. I costi per l'ampliamento e la trasformazione delle 12 camere in 13 camere singole e 1 doppia (15 posti letto) sono stimati in 1,2 milioni di Euro oltre agli arredi (300.000). Stamane la Giunta comunale, oltre a confermare l'intento di reperire ulteriori posti in residenze per anziani rispetto a quelli già esistenti, ha autorizzato l'avvio di una trattativa per stipulare una convenzione che consenta di destinare un congruo numero  di posti letto che sarà realizzato nel reparto di lungodegenza della struttura, alle persone residenti nel Comune di Bolzano. Questo a fronte di un contributo al finanziamento delle opere per un importo di 400.000 Euro. Tale cifra -ha sottolineato il Sindaco Caramaschi - sarà inserita nel bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2019-2011.

A seguito di segnalazioni sia da parte dell'Alpenverein che della Stazione Forestale della Provincia che denunciavano la pericolosità della pratica del downhill in zona Colle, sia per gli escursionisti che per l'ambiente naturale, all'inizio di quest'anno il primo cittadino ha firmato un'ordinanza sindacale con la quale ha disposto il divieto di transito alle biciclette sui sentieri 4 e 4a che dalla località Colle dei Contadini conducono al Virgolo e all'abitato di Bolzano. Tale ordinanza, in scadenza il prossimo 30 giugno è stata prorogata al 31 dicembre di quest'anno in attesa che venga individuato analogo percorso idoneo per il downhill ed un' associazione/ente gestore di tale sentiero. "Il medesimo divieto di transito alle biciclette - ha detto Caramaschi - sarà esteso alle passeggiate di pendice di Guncina e S.Osvaldo che presentano le stesse condizioni di pericolosità per uniformarsi al provvedimento del Comune di Renon che già nel 2010 ha vietato la circolazione di biciclette, tra gli altri, sul sentiero Peter Ploner, che finisce nel passeggiata S.Osvaldo".

In esito alla selezione per il ruolo di direttore generale dell'Azienda Servizi Sociali di Bolzano, stamane la Giunta ha deciso di affidare tale incarico alla dott.ssa Liliana Di Fede e parallelamente ha stabilito il relativo coefficiente dell'indennità di funzione nella misura di 2,5. Da rilevare che il vigente contratto di comparto del personale dirigenziale, prevede specificamente per la direzione di ASSB una indennità di funzione da un minimo di 2,5 ad un massimo di 3,0. Anche alla precedente direttrice era stato assegnato il coefficiente 2,5.

Rispetto ai lavori di sistemazione di viale Druso nel tratto tra piazza Adriano e ponte Druso, la Giunta ha approvato una perizia suppletiva per un imprevisto in termini di qualità del terreno che non  varia l'importo complessivo del progetto, ovvero 1,5 milioni di Euro.

Stamane l'esecutivo ha dato il suo via libera al "Regolamento comunale per la disciplina dell'installazione dei mezzi pubblicitari" e il relativo "Piano generale degli impianti pubblicitari" per adeguare gli stessi all'intervenuta nuova normativa di settore, nonché alle nuove esigenze dettate dallo sviluppo della città e delle tipologie dei mezzi pubblicitari.

La neo presidente del Consiglio comunale Judith Kofler Peintner, dopo aver assunto tale incarico si è dimessa dalle Commissioni consiliari di cui faceva parte. Stamane la Giunta ha provveduto alla sua surroga. Al suo posto nella Commissione al Patrimonio il consigliere Peter Warasin, nella Commissione Organizzazione, Innovazione e Trasparenza Johanna Ramoser, Mobilità Sylvia Hofer, Attività Sociali Sebastian Seehauser, Affari Generali e Personale Peter Warasin.
 
Impegnata la spesa complessiva di 9.470 euro quale contributo ai concessionari di alloggi di proprietà comunale per piccoli interventi di manutenzione straordinaria. Deliberati inoltre i seguenti contributi: alla coop. "Prometeo" per l'iniziativa "Prossima fermata teatro" (3.000 Euro); all'associazione "S.I.S.C.C.A.L.T."  per un "Convegno sul Fascismo" in programma alla Libera Università di Bolzano dal 22 al 24 novembre 2018 (1.500 Euro); all'associazione "Trentina Italia-Israele" per la "Mostra storica per i 70 anni di Israele" dal 4 al 30 settembre  presso la Galleria Civica di piazza Domenicani ( 30.000 Euro); per il settore Anziani alle associazioni per attività ordinaria (47.800 Euro); settore Prevenzione e Riabilitazione (16.000 Euro): settore Disabilità (50.000 Euro), settore Assistenza (73.500 Euro);    
Approvata la spesa per il soggiorno ed i concerti estivi a Bolzano dell'Orchestra Giovanile Europea " European Union Youth Orchestra" (100.000 Euro).

Concesso il patrocinio della Città di Bolzano al Mercato Libri 2018 che si terrà in piazza Walther dal 30 agosto al 17 settembre a cura di HDS-Unione; a Semirurali Social Park 2018 in particolare alla "Festa della cooperazione" in programma il 28 luglio al parco delle Semirurali organizzata dal consorzio Joti; ad "Euregio Expo Mobility 2018" nuovo Salone dedicato alla mobilità sostenibile del futuro nell'area dell'Euregio in programma al Noi TechPark dal 27 al 29 settembre prossimi; al "Barrio Tango Club", vera e propria milonga in piazzetta Anne Frank il 13 luglio a cura della coop. sociale Officine Vispa; alla mostra "La Torre dei Profumi" a Castel Mareccio dal 24 settembre al 4 novembre a cura dell'Ufficio Scuola e Tempo Libero del Comune come esposizione a carattere divulgativo dedicata al profumo; al "Kirchtag" a S.Maddalena il 20 luglio. 

Patrocinio anche alla manifestazione "White Night"  promosso dalla coop. "BZHeartBeat" che si svolgerà il 26 luglio in alcuni tratti delle vie: Portici, Museo, piazza Erbe, Goehte e L.da Vinci. Si tratta di una cena "sociale" proposta a Bolzano sulla falsariga di simili eventi di successo anche a livello internazionale. Il Sindaco ha sottolineato che tra le varie richieste formulate vi è anche l'utilizzo di bicchieri di vetro durante la manifestazione. Su questo aspetto Il primo cittadino si è riservato una decisione nel merito.

Infine l'Assessorato all'Ambiente del Comune,  per illustrare i nuovi orti urbani distribuiti sul territorio comunale intende organizzare la manifestazione denominata "Orti urbani-La città commestibile" il prossimo 5 ottobre nella Sala di Rappresentanza del Municipio.

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::