Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 17.09.2018 16:15
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale] 

Decisioni Giunta comunale. Conferenza stampa Sindaco

L'area di Rencio interessata dal potenziamento della rete di drenaggio delle acque piovane (Apri l'immagine jpg, 1,280 Kilobyte, 1996 per 1032 pixel)

L'area di Rencio interessata dal potenziamento della rete di drenaggio delle acque piovane

 
Sarà potenziata la rete di drenaggio delle acque piovane a Rencio. Settimana Europea dello Sport: gratis in piscina dal 24 al 30 settembre

Stamane si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. A seguire le principali decisioni comunicate in conferenza stampa dal Sindaco del capoluogo.

La Giunta ha dato il via libera al potenziamento della rete di drenaggio delle acque piovane in via Rencio. Le eccezionali precipitazioni dell'estate dello scorso anno, con conseguenti allagamenti provocati anche nel quartiere Rencio/Piani, hanno reso evidente la necessità di intervenire sui sistemi di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche che, provenendo dalle pendici montuose sopra S. Maddalena, si riversano attraverso i canali esistenti in zona, nella parte di quartiere compresa tra via Rencio ed il rilevato della linea ferroviaria del Brennero. L'unico "ricettore", il rio Seeber, ha dimostrato di non essere in grado di smaltire tutta la portata affluente. Di qui la decisione di elaborare uno studio di fattibilità per il potenziamento della rete di smaltimento. L'intervento approvato dalla Giunta, dal costo di poco inferiore ai 2 milioni di Euro, prevede la posa di un nuovo collettore in via Rencio per intercettare l'attuale canale all'altezza del civico 6 e portarlo nel rio Seeber all'altezza della stazione a valle della funivia del Renon. Quindi la realizzazione di una nuova vasca di decantazione in corrispondenza dell'incrocio tra via S.Maddalena e via Rencio, in modo da trattenere il materiale solido trasportato. Infine la realizzazione di un nuovo collettore che, dopo aver attraversato la campagna, la ferrovia del Brennero, la via di Mezzo ai Piani e un breve tratto di via Straub, scarichi direttamente in Isarco attraverso un sifone, l'acqua proveniente da S. Maddalena. I tempi di realizzazione dell'opera non dovrebbero superare l'anno. Il Sindaco ha auspicato che si possa arrivare ad ultimare l'intervento entro l' inizio della prossima estate.

Approvato l'accordo di programma per la realizzazione di un nuovo ponte pedo-ciclabile sull'isarco collegato con la pista ciclabile sovracomunale e un collegamento pedociclabile tra le zone per insediamenti produttivi "Kampill Center" e "Mila Bolzano" (300.000 Euro). Tale opera rientra tra quelle indicate nel Piano Urbano della Mobilità 2020 per il completamento della rete di piste ciclabili. Adottata una proposta di modifica al Piano Urbanistico Comunale per l' inserimento nel piano delle infrastrutture in zona Collecampegno-Campiglio. di un acquedotto e di una fognatura, nonchè di una stazione di pompaggio e di un serbatoio per l'acqua potabile.

In occasione della "Settimana Europea dello Sport" la Giunta comunale, analogamente a quanto già proposto con successo lo scorso anno, per favorire la pratica sportiva da parte dei cittadini, ha autorizzato l'accesso gratuito al pubblico alla piscina comunale di viale Trieste da lunedì 24 a domenica 30 settembre durante l'orario di apertura. Circa 3.500 Euro l'importo stimato per il mancato introito per i sette giorni di apertura gratuita al pubblico.

Nell'ambito dei controlli da effettuare da parte del Comune nei confronti degli enti e delle società partecipate, fissate le linee guida per la definizione degli obiettivi/indicatori generali 2019. Si tratta di obiettivi di carattere generale, di efficienza gestionale e di qualità. In particolare l'adeguamento della disciplina delle trasferte di amministratori e personale a quella del Comune, l'allineamento delle scadenze di approvazione dei bilanci entro il 30 aprile e l'allineamento di alcuni principi contabili.

Nell'ambito del bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2018-2020, autorizzato un prelevamento dal fondo di riserva e dal fondo di riserva di cassa. Approvate alcune variazioni al bilancio di previsione 2018-2020 con parziale applicazione dell'avanzo e storno di fondi di spese correnti e d'investimento. Approvata la proposta di modifica del Piano Paesaggistico ed Urbanistico per la trasformazione da bosco in zona di verde agricolo di un'area di via Rafenstein. Per un'area a San Maurizio adottata dalla Giunta la proposta di modifica del Piano Paesaggistico e Urbanistico, per la trasformazione da bosco in zona di verde agricolo (zona con particolare vincolo paesaggistico e zona con tutela degli insiemi). Autorizzata la modifica di una delibera di Giunta e del relativo quadro economico per finanziare maggiori spese (+ 220.000 Euro) nella manutenzione delle strade e dei marciapiedi cittadini. Via libera all'esecuzione di alcuni interventi di messa in sicurezza di via Rafenstein (in località S. Giacomo) in accordo con SEAB. Rigettata la proposta di modifica al Piano Urbanistico Comunale (nr. 494) per l' inserimento nel PUC di un maneggio in un'area di circa 1.000 mq a San Maurizio. Per il settore "Disabilità" concessi contributi per investimenti all'ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili, 2.000 Euro) e all'associazione UNITALSI Bolzano (700 Euro). Per il settore "Prevenzione e Riabilitazione" sempre per investimenti, non accolta la richiesta di concessione di un contributo da parte di "Seriana 2000", cooperativa sociale onlus. Autorizzata la stipula di una convenzione fra il Comune di Bolzano ed il Commissariato Generale Onoranze Caduti in Guerra del Ministero della Difesa per l'espletamento dei servizi di custodia e manutenzione del cimitero militare austro-ungarico di proprietà del "Militärveteranenverein Bozen". Deliberato il trasferimento dei fondi provinciali per il 2018 all'ASSB, per l'assistenza economica sociale (6.541.175 Euro). Concesso alla UISP l' utilizzo gratuito della sala polifunzionale del centro civico Centro Piani Rencio (Maso Premstaller) per la stagione 2018-2019 per l'effettuazione di corsi di ginnastica per persone diversamente abili. Definiti i criteri di concessione degli spazi pubblici e delle sale in occasione delle prossime elezioni provinciali del 21 ottobre. Concesso il patrocinio della Città di Bolzano al G.S. Alto Adige per una competizione ciclistica in programma il 30 settembre e al Centro di Mediazione Familiare ASDI per un evento il 16 novembre, Concessa una sala comunale per l'attività del Consolato Peruviano itinerante (12 ottobre). Approvato il calendario di appuntamenti in occasione della "Giornata Internazionale dell'Anziano" e "Festa nazionale dei nonni". Autorizzato l' Hockey Club Bolzano all'utilizzo per i mezzi di servizio al Palaonda in occasione delle partite casalinghe di EBEL della stagione 2018- 2019. Patrocinio alla UIL (pensionati) per un convegno in programma l'1 ottobre in sala di Rappresentanza del Comune dal titolo: "Benessere abitativo: invecchiare soli e/o insieme?".

(mp)
 
L'area interessata dai lavori  (Apri l'immagine jpg, 1,274 Kilobyte, 1017 per 1921 pixel)

L'area interessata dai lavori

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::