Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 20.11.2018 14:21
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale] 

Giunta comunale. Conferenza stampa Sindaco Caramaschi

Municipio (Apri l'immagine jpg, 640 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Municipio

 
Le principali decisioni dell'esecutivo cittadino. Tarifa rifiuti 2019, ruota panoramica, Emergenza Freddo tra i temi trattati

Stamane si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. A seguire le principali decisioni comunicate dal Sindaco Renzo Caramaschi in conferenza stampa.

Parlando di un possibile rincaro della bolletta rifiuti nel 2019, il Sindaco Renzo Caramaschi ha ricostruito la storia della tariffa che negli ultimi tre anni ha visto la restituzione ai cittadini degli esuberi di esercizio SEAB con relativa riduzione della stessa tariffa. "In particolare nel 2016- ha detto il Sindaco- in occasione dell'insediamento dell'attuale amministrazione, la tariffa rifiuti era stata diminuita del 5,5% per le famiglie e del 9,2% per le imprese. Analogamente nel 2017 vi era stata un ulteriore riduzione del 5,2% per le famiglie e del 7,2% delle imprese. Tariffe invariate invece nel 2018. Ora, a fronte di un disavanzo di esercizio SEAB stimato per il 2019 sulla cifra di 1,5 milioni di Euro dovuto principalmente ad un incremento dei costi di esercizio, posto che per legge il bilancio SEAB deve giocoforza pareggiare, si rende necessario un adeguamento percentuale delle tariffe. In realtà - ha detto ancora Caramaschi- se confrontata con il passato, anche nel 2019 la tariffa rifiuti sarà più bassa del 2 % rispetto a quella in vigore nel 2015. Faccio presente che per le famiglie anziane o per gli anziani soli over 65 con redditi sino a 30.000 Euro è previsto uno sconto del 35% sulla tariffa. Sconto che sale al 50% per i redditi fino a 20.000 Euro".

Il Sindaco Caramaschi, parlando della proposta di installare una ruota panoramica nel parco di viale Stazione nella parte antistante l'ex sede della Camera di Commercio durante il periodo Natalizio, ha annunciato che per motivi di tecnici e di sicurezza tale richiesta non è stata autorizzata dalla Giunta. "Sarebbe stata un'ulteriore attrattiva legata al Natale a Bolzano, ma credo che i turisti sia italiani, che stranieri che raggiungono la nostra città per il Mercatino, non abbiano bisogno di un'attrazione come questa. Abbiamo dovuto privilegiare gli aspetti legati alla sicurezza in quanto l'unico luogo in cui sarebbe stato possibile posizionare la ruota, non è stato ritenuto idoneo dai nostri tecnici e questo perché non in grado di offrire le dovute garanzie. Abbiamo quindi rinunciato. La decisione è stata concordata in Giunta unanimemente. Abbiamo invece già in mente qualche intervento più raffinato in vista del prossimo anno. Non credo che l'attrattività della nostra Città in vista del Natale debba concentrarsi solo sulla ruota panoramica. La decisione negativa è stata presa in modo prioritario e assoluto per ragioni di sicurezza. Non potevamo infatti rischiare non avendo certezza assoluta che l' impianto potesse mantenersi in equilibrio".

Parlando del servizio "Emergenza Freddo", ovvero del riparo notturno per persone senza fissa dimora, il SIndaco Caramaschi ha confermato che la struttura comunale dedicata allo scopo in via Comini a Bolzano sud i cui lavori di adeguamento sono tuttora in corso, aprirà i battenti il prossimo 30 novembre. Sarà mantenuta comunque ai Piani, nel complesso con container attualmente in uso, una minima riserva di posti qualora vi fosse la necessità di fare fronte a utleriori emergenze o a richieste aggiuntive di posti letto.

Decisioni Giunta
Il Consigliere comunale dimissionario Carlo Vettori è stato surrogato nelle Commissioni consiliari di cui era membro (Affari Generali e Personale, Statistica e Tempi della Citta', Scuola e Tempo Libero - Ambiente - Patrimonio) con il Consigliere Luigi Nevola
Nominata la commissione giudicatrice del concorso pubblico per titoli ed esami per il conferimento di 9 posti di farmacista con contratto a tempo indeterminato (9a qualifica funzionale) con rapporto di lavoro a tempo pieno (38 ore settimanali) Per il settore Cultura concessi contributi a: Circolo La Comune" (contributo integrativo) per "L'Arte del far Ridere" 2017/2018 (6.000 Euro); all'associazione "Luci della Ribalta" per l'acquisto di un furgone trasporto attori e scene (15.000 Euro); al Teatro Stabile di Bolzano per investimenti 2018 (10.000 Euro); all'associazione "L'Obiettivo" per l'iniziativa "Racconti di Musica 2018-19 1^ parte" (4.000 Euro); alla "Comunanza Ladina a Bulsan" per la festa dei 40 anni di attività (2.500 Euro);all'associazione "Lebenshilfe onlus" per l'organizzazione della rassegna "Corpi Eretici 2018-2019" (36.000 Euro); al "Club Arcimboldo" per l'iniziativa "Arte al Rainerum" (3.500 Euro). Concessi inoltre contributi ai concessionari di alloggi di proprieta' comunale per interventi di manutenzione straordinaria per una spesa complessiva di 27.615 Euro.

Autorizzato l'espletamento di un'indagine di mercato con successiva procedura di selezione per l'affidamento in concessione di alcuni spazi in immobili comunali per l'installazione di distributori automatici di bevande e alimenti. Approvata dalla Giunta una delibera tecnica per il rinnovo della concessione di attraversamento dell' autostrada del Brennero in corrispondenza di ponte Palermo. Approvato sia il progetto esecutivo, che la spesa e le modalità di gara per i lavori di risanamento per le infiltrazioni d' acqua nella scuola elementare Rudolf Stolz per una spesa complessiva di 390.000 Euro. Via libera anche al risanamento di due appartamenti comunali in via Piani 7 con relativa approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo per una spesa complessiva di 207.154 Euro.

Concesso il patrocinio del Comune a: Gruppo Alpini Oltrisarco per una raccolta fondi a favore di una famiglia bisognosa del quartiere il prossimo 22 dicembre in via Claudia Augusta di fronte al supermercato Despar; al Gruppo Alpini Bolzano Centro per due concerti in programma nella chiesa dei Domenicani sabato 24 novembre e sabato 1 dicembre prossimi cui farà seguito una raccolta fondi per il Progetto Africa. La Giunta ha dato il suo assenso all'adesione della Città di Bolzano alla rete italiana di città interculturali "Città del Dialogo" che attualmente include 25 comuni che collaborano in tema di politiche interculturali e definiscono buone pratiche di governance locale. Concesso l'utilizzo di piazza Walther il prossimo 10 e 11 maggio 2019 per la manifestazione "Artmysound". Accolta la richiesta della Federazione Ciclistica Italiana - comitato Alto Adige di mettere a disposizione 150 medaglie per la premiazione di fine anno delle categorie giovanili. Concesso il patrocinio comunale alla 5a edizione del Torneo dell'Amicizia di volley che si terrà domenica 17 marzo al palasport di via Resia.

Accolta la richiesta della Scuola Professionale provinciale per l'Artigianato e l'Industria, ed eventuali altre scuole che dovessero chiedere la disponibilità in futuro di accedere gratuitamente agli impianti sportivi situati all'interno del Lido di viale Trieste durante l'anno scolastico. Approvato il calendario di Iniziative "Avvento a Oltrisarco" 2018. Le manifestazioni a partire dal prossimo 6 dicembre si svolgeranno all'interno della sala polifunzionale Rosenbach, nel foyer antistante e in piazza Angela Nikoletti. Autorizzato l'uso della sala conferenze dell' antico municipio alla Società Dante Alighieri per alcune iniziative in programma il 14 marzo , 3, 4 e 15 aprile 2019.

Prolungata sino a fine febbraio 2019 la mostra di design eco-sociale della Facoltà di Design e Arti della libera Università di Bolzano allestita da gennaio in Galleria Civica. Concesso un contributo (900 Euro) all'associazione "ACRAS I Castori" per l'iniziativa: "Tributo a Lucio Battisti" che si svolgerà il prossimo 7 dicembre presso l'auditorium di via S.Geltrude. Concesso il patrocinio del Comune a: SSV Bozen per uno spettacolo dal titolo: "La magia del cerchio e dei tessuti" in programma il 15 dicembre alle ore 17.30 al Teatro Comunale di Gries; Federazione Cori dell'Alto Adige per un concerto di Natale eseguito dagli alunni delle scuole cittadine dal titolo: "Una canzone per..." in programma il 5 dicembre alle 18.00 al Teatro Comunale di Gries; Coro Multietnico "Le Stelle che Cantano" per un concerto il 22 dicembre alle ore 17.00 sempre al comunale di Gries dal titolo. " Le stelle che cantano...a Natale"; "Cantus Chorylus Haslach / Haslacher Singkreis" per alcuni concerti nella Sala delle Stufe del Museo Civico in programma il 23 e 24 novembre e il 12 dicembre dalle 20.00 alle 21.00.

Per quanto riguarda l'attività della scuola di musica in lingua tedesca e ladina in via Francescani, la Giunta ha autorizzato a procedere con la valutazione del contratto di locazione con la fondazione "Sodalizio Cattolico Italiano" per un edificio in via Vintler 18 per il solo tempo necessario allo svolgimento dei lavori presso la medesima scuola di musica in lingua tedesca e ladina di via Francescani. La Giunta ha nominato Anja Stecher in sostituzione della dimissionaria Tamara Mosconi in seno alla Commissione comunale permanente speciale per le Pari Opportunità.

La Giunta, per quanto riguarda alcune aree di proprietà di RFI in via Renon e via Piani di Bolzano, ha deciso di dare mandato alla ripartizione comunale al Patrimonio di predisporre un atto per la presa in consegna dalla Provincia Autonoma con il necessario nulla osta di RFI delle aree che vengono destinate alla funzionalità di via Renon in occasione dei lavori di realizzazione della nuova stazione delle autocorriere. Si tratta di circa 950 mq già messi a disposizione della Provincia con formale verbale di consegna in uso e parallelamente di trattare con RFI per la cessione delle stesse insieme con le aree già in utilizzo del Comune di Bolzano quali tratti di piazza Stazione, via Renon e via Piani di Bolzano oggetto di una vecchia Convenzione stipulata fra Comune e Ferrovie dello Stato eventualmente mediante procedura di esproprio concordato ricorrendone i presupposti urbanistici.

La Giunta comunale ha deciso di accogliere la richiesta della società Autostrada del Brennero di acquisire un'area comunale in via Lungo Isarco sx denominata "spaghettata" destinata nel PUC a zona per attrezzature collettive, amministrazione e servizi pubblici. L'area attrezzata a suo tempo (1996) per essere utilizzata come campo nomadi è stato concessa vista la sua destinazione, all'Azienda Servizi Sociali. L'abbandono nel corso degli anni da parte dell'A.S.S.B. del progetto sociale originario, considerate le criticità emerse nella gestione della struttura e dell'inserimento urbano e sociale di alcuni gruppi di nomadi presenti, con la conseguente progressiva fuoriuscita delle famiglie dal campo, costituiscono gran parte dei motivi per i quali l'areale versa oggi in uno stato di degrado che rende necessario un intervento da parte dell'ente pubblico. Ad oggi risultano residenti nel campo solo due famiglie di cui una in procinto di lasciare anch'essa a breve l'areale. La società A22. ha espresso la volontà di voler acquisire o utilizzare, anche solo in parte, l'area di proprietà comunale al fine di poter liberare spazi all'interno del parcheggio di attestamento "Firmian", che potrebbe essere utilizzato in toto come parcheggio per mezzi pesanti e privati ed ampliare pertanto la sua importante funzione di parcheggio collocato nelle immediate vicinanze del casello dell'autostrada a Bolzano sud. L' Autobrennero si è resa disponibile ad allestire e sistemare a proprie spese l'areale e a mantenerlo pulito e in ordine.
 

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::