Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 29.04.2019 15:59
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale]  [Varie] 

Giunta comunale di Bolzano. Conferenza stampa Vice Sindaco

Municipio (Apri l'immagine jpg, 447 Kilobyte, 1971 per 1901 pixel)

Municipio

 
Illustrate le prinicipali decisioni dell'esecutivo

Stamane si è riunita in municipio a Bolzano la Giunta comunale. In conferenza stampa, assente il Sindaco Caramaschi perché impegnato a Trento nell'assemblea dei soci dell'A22, il vice Baur ha illustrato alcuni temi e argomenti trattati durante la seduta settimanale dell'esecutivo.

Autorizzato dalla Giunta nell'ambito del bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2019-20121, un prelevamento dal fondo di riserva e dal fondo di riserva di cassa (25.400 Euro). Autorizzata la stipula di una convenzione con la Provincia, altri comuni, le comunità comprensoriali ed altri enti, per la governance della società "Alto Adige Riscossioni SPA". Nell'ambito della realizzazione di orti urbani in diverse zone della città, approvata una perizia suppletiva e di variante per i lavori del 4° lotto in via Castel Weinegg (69 orti) per una maggior spesa di 64. 850 Euro. Attualmente a Bolzano sono 15.650 i mq di terreno destinati a orti comunitari, orti urbani e nuove realizzazioni. Complessivamente gli orti a disposizione sono 202.

In vista delle prossime elezioni europee del 26 maggio. delimitati, ripartiti e assegnati gli spazi per affissioni di propaganda per le liste dei candidati che parteciperanno alla competizione elettorale. Approvato il conto consuntivo relativo alle opere di urbanizzazione primaria della zona di espansione "C2 Druso Ovest" per un importo complessivo di 899.457 Euro.

Concesso il patrocinio della Città di Bolzano al "Gruppo Alpini Bolzano Centro" che dal 2 al 5 maggio organizza in piazza Matteotti il tradizionale "Mercatino" per raccogliere fondi da destinare alla Parrocchia di Kipengere - Distretto di Njombe (Tanzania) e finanziare così i progetti di solidarietà in corso di realizzazione. Concesso il patrocinio anche alla "Festa dei Popoli" in programma domenica 9 e lunedì 10 giugno sui Prati del Talvera nel piazzale delle Feste. Patrocinio anche alle "Unità Cinofile da Soccorso Dolomiten" che in occasione della "Giornata Internazionale del cane da soccorso" domenica 12 maggio lungo le passeggiate del Talvera daranno informazioni e si esibiranno con i cani in azioni di obbedienza e ricerca. Autorizzate per la trasmissione "Invito al Museo" prodotta dalla locale sede della Rai, delle riprese video presso il Museo della Scuola. Autorizzato inoltre il prestito di un tabellone didattico sempre del Museo della Scuola al Comune di Cles che presso il palazzo assessorile della locolità nonesa, ospiterà una mostra temporanea dal titolo "Ursus. Storie di uomini e di orsi" aperta dal 6 luglio al 3 novembre prossimi. Concesso l'utilizzo gratuito della sala conferenze dell'antico municipio ad un'iniziativa del "Suedtiroler Bildungszentrum" il prossimo 9 maggio ovvero una conferenza dal titolo "Subsidiaritaet & Europa" con l'intervento del prof. Francesco Palermo.

Rispondendo alle domande dai giornalisti presenti in conferenza stampa il vice Sindaco Baur ha espresso apprezzamento per una possibile ricandidatura del Sindaco di Bolzano Caramaschi per un secondo mandato. "Credo sarebbe senz'altro un vantaggio per la città se Caramaschi dovesse decidere di ricandidare. Per quanto mi riguarda ed in generale per il partito che rappresento, ovvero la SVP, credo - ha detto Baur- che i tempi per parlare delle amministrative del prossimo anno siano ancora un po' prematuri. Non abbiamo la necessità, ne l'urgenza di decidere in questo momento, chi candidare. Non si è ancora aperta la fase della discussione su questo aspetto, né su future alleanze, perciò è ancora prematuro parlarne"
.
Sulla prospettata installazione della torre panoramica City SkyLiner in piazza Municipio, il vice Sindaco ha confermato che la società germanica che gestisce la struttura ha presentato apposita richiesta all'ENAV. "Una volta ottenuta l'autorizzazione -ha detto- si potrà procedere".

Sul polo bibliotecario il vice Sindaco si è detto lieto del fatto che il progetto esecutivo sia stato presentato in Provincia. "Significa che finalmente l'impresa è in grado di operare e di portare avanti le varie incombenze. Credo che inizialmente sarà la committenza (la Provincia) a dover esaminare il progetto che poi presenterà in Comune per la richiesta di concessione edilizia. A quel punto toccherà al Comune attivarsi in tal senso (massimo entro 60 giorni). il progetto definitivo, come tale, è già stato valutato a suo tempo da Provincia e Comune. Ora si tratta solo di verificare che il progetto esecutivo corrisponda a quanto già concordato a suo tempo".  

Sulla trasformazione in atto anche a Bolzano, in particolare in centro, di appartamenti e alloggi ad uso residenziale in strutture ricettive, il vice Sindaco ha ribadito che ad oggi, stante la normativa vigente, il Comune di fatto non può intervenire ne fare nulla di particolare.  "Qualora questo dovesse diventare un problema, sarà il legislatore a dover intervenire modificando quella normativa che consente oggi di affittare stanze e appartamenti ad ospiti e turisti semplicemente comunicandolo al Comune. Da parte nostra, stiamo facendo uno studio molto particolareggiato per approfondire questo fenomeno che per altro è in continua evoluzione. Credo possa essere disponibile entro il prossimo mese di giugno. Questo ci consentirà di affrontare e discutere con cognizione di causa, la questione". ha concluso il vice.    

 

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::