Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 15.05.2019 16:18
Rubrica:  [Ambiente]  [Manifestazioni ed eventi]  [Quartieri] 

La Festa degli Orti a Europa Novacella

Festa degli Orti (Apri l'immagine jpg, 39 Kilobyte, 849 per 449 pixel)

Festa degli Orti

 
Sabato 18 maggio dalle 14.00 alle 18.00 appuntamento in piazza Don Rauzi

Sabato 18 maggio il Quartiere Europa Novacella e la cooperativa OfficineVispa organizzano in piazza Don Giuseppe Rauzi la "Festa degli Orti". Da anni, come noto, il Comune di Bolzano mette a disposizione dei cittadini degli spazi orticoli, dove sperimentare il giardinaggio e l'agricoltura urbana. La Festa degli Orti vuole promuovere le buone pratiche di orticoltura e sostenibilità nel contesto urbano e nel contempo essere un luogo di aggregazione e animazione dedicato alle famiglie e all' intera comunità.

Durante tutto l'anno sono diverse le associazioni che si occupano di avvicinare la popolazione all' agricoltura sociale attraverso la promozione di orti comunitari in spazi comunali. Questi spazi divengono così luoghi di condivisione e scambio intergenerazionale ed interetnico. La cooperativa OfficineVispa è, ad esempio, una delle varie realtà che già da diversi anni gestisce in città due orti comunitari e un orto coltivato da un gruppo di persone rifugiate all'interno degli spazi Salewa, dove poter acquistare verdura fresca e biologica ogni settimana.

La Festa degli Orti si terrà sabato 18 maggio dalle 14:00 alle 18:00 in Piazza Don Giuseppe Rauzi e sarà un momento d' incontro per le famiglie soprattutto quelle impegnate in giardini comunitari e nell'agricoltura urbana. Il pomeriggio si aprirà con la tavola rotonda dal titolo: "L'orto come luogo di comunità. Condivisione di buone pratiche, complessità e risorse del territorio" in cui interverranno le assocciazioni Donne Nissà, Scioglilingua, Volontarius, Lungomare, Arteva, Dokosystem, il collettivo Contorti e la coop. OfficineVispa e continuerà con un ricco programma di animazione e laboratori gratuiti.

In piazza Don Rauzi, il circo con i giocolieri di "Slam Circus" e la possibilità di realizzare insieme al "Collettivo Contorti" degli orti in cassetta per rendere verde il vostro balcone di casa. Per i i più piccini il teatro per bambini di Donne Nissà, il laboratorio di Vasi Matti dove dar vita alle bottiglie di plastica in modo creativo con Volontarius e il laboratorio di bombe di semi di fiori
melliferi con i volontari del progetto di sviluppo di comunità di Vivi Maso della Pieve.

Per gli adulti invece il laboratorio di sale aromatico con Scioglilingua, associazione di volontariato che si occupa di accoglienza e formazione per rifugiati e richiedenti asilo, il laboratorio di compostaggio urbano con Doko system e lo scambio di semi.
In piazza inoltre non mancherà l' arte. Sarà presente l'associazione Lungomare con l'artista Sophie Krier e il progetto "Seminare immaginari condivisi" che raccoglie storie di semi e di ortolani.

In piazza anche l'artista Guido Morgavi di Arteva, associazione che promuove un progetto di ortoterapia dedicato ai pazienti del Centro di Lungo Degenza Firmian di Bolzano e ai loro famigliari. Il progetto si sviluppa all';interno del giardino della struttura e ospita attività di giardinaggio, coltivazione di piante, compostaggio, messa a dimora di alberi, fiori ed ortaggi, anche grazie a un
sistema di orti rialzati idonei a disabili. L';artista presenterà una mostra fotograrfica e una video installazione per raccontare questa progetto speciale di ortoterapia. Il pomeriggio sarà accompagnato dalle musiche live del cantautore Maurizio Riglione & Friends.
In caso di pioggia la festa si terrà nel Centro polifunzionale Europa, in via del Ronco 11.

(mp)

Download:

Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::