Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 11.06.2019 16:00
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale]  [Varie] 

Giunta comunale di Bolzano. Conferenza stampa Sindaco Caramaschi

Municipio (Apri l'immagine jpg, 1,353 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Municipio

 
Le prinicipali decisioni dell'esecutivo cittadino

Stamane si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. A seguire le principali decisioni comunicate dal Sindaco Renzo Caramaschi in conferenza stampa.

Il Sindaco Renzo Caramaschi rispondendo alle domande dei giornalisti sulla questione referendum tram e posizione dell'Assessore comunale Angelo Gennaccaro ha dichiarato: " Anche questa mattina abbiamo come sempre lavorato molto bene in Giunta. Abbiamo approvato molte delibere. Ci siamo anche chiariti nel senso che io, ovviamente qualora dovesse tenersi un referendum pro o contro il tram,  sarò per il sì. Lui credo abbia una posizione più attendista. Valuterà il daffarsi con il suo gruppo. Ciascuno è libero su questo tema. Non sarà un referendum sulla Giunta, ma sul tram. E' comunque un'opera, d'intesa con la Provincia, inserita nel piano delle grandi opere infrastrutturali della città che potranno rendere il capoluogo più snello e moderno e soprattutto consentendo di avere una capacità di trasporto per i pendolari dall'Oltradige molto più efficace rispetto ad un metrobus. Qualcuno, sicuramente, tenterà di politicizzare l'eventuale referendum. Credo invece si debba valutare le cose per quello che sono. E' un referendum sul tram e tale deve rimanere. L'azione complessiva dell'amministrazione comunale credo vada valutata in maniera più ampia. Credo che in tre anni abbiamo dimostrato quanto abbiamo messo in moto e quanto porteremo a casa per le infrastrutture della città, per renderla più moderna, funzionale e attrattativa anche per i turisti e per gli investitori, guardando all'occupazione, ma guardando anche oltre la stazione ovvero all'areale ferroviario. Una somma di provvedimenti per i quali abbiamo trovato le risorse senza accendere debiti. Potremo perciò procedere nella massima tranquillità, nella direzione che riteniamo corretta".

Il Sindaco ha poi ricordato che in Comune sono 19 gli ex dirigenti che hanno mantenuto, in base ad un contratto di intercomparto e ad una legge provinciale, una parte dell'indennità dirigenziale senza esercitarne le fuzioni. "La Corte Costituzionale -ha detto Caramaschi-ha deciso che ciò è illeggittimo e quindi questa parte di stipendio verrà loro decurtata". Lo stesso Sindaco ha ricordato il contenuto di una lettera a firma della Giunta comunale inviata lo scorso 19 giugno all'allora Assessora provinciale all'amministrazione  Waltraud Deeg con la quale esprimeva la propria contrarietà alla norma della Legge provinciale 9/2017 in merito alla trasformazione della parte fissa dell'indennità di posizione in  assegno personale pensionabile, alla cessazione dell'incarico dirigenziale, auspicando una revisione delle legge per assegnare le indennità ai dirigenti che svolgono effettivamente le loro funzioni.   

Il Sindaco Caramaschi  ha infine confermato che il vice Christoph Baur, rassegnerà le proprie dimissioni all'indomani della seduta del Consiglio Comunale del prossimo 18 giugno con in programma l'approvazione delle variazioni al bilancio di previsione dell'esercizio 2019-2021. "Non appena le sue dimissioni verranno protocollate - ha detto- procederò alla nomina del nuovo vice Sindaco".  

Approvata dalla Giunta una variante al piano d'attuazione dell zona residenziale di espansione C2 "Prati di Gries" (Druso Est). Per quanto riguarda la Fondazione "Castelli di Bolzano" approvata una variazione al bilancio di previsione 2019 con concessione del contributo ordinario per attività culturali per l'anno 2019 (646.600 Euro). Approvato un contributo alla cooperativa "BZ-Heartbeat "per l'iniziativa "Enjoy Bolzano Centro Storico: record mondiale dello strudel di mele 2019". Obiettivo: il prossimo 14 settembre si cercherà di battere il record mondiale dello strudel di mele e inserire così il centro storico di Bolzano nel "Libro dei Guinnes dei primati".  Lo strudel verrà poi distribuito dietro libera offerta a sostegno di un'organizzazione umanitaria locale.  
Approvata  una variante al piano d'attuazione della zona residenziale di completamento B2 individuata all'angolo tra via Mendola e corso Italia. Individuati alcuni posti da riqualificare nella vigente pianta organica e approvata una parziale modifica della stessa.
Per il settore "Giovani" concessi contributi al gruppo giovanile "Il Melograno" per investimenti (1.500 Euro). Per il settore "Cultura" approvata la spesa per il soggiorno ed i concerti a Bolzano dell'European Union Youth Orchestra per l'estate 2019 (110.000 Euro). Approvato il conto consuntivo 2018 del Teatro Stabile di Bolzano. Sempre per il settore "Cultura" concessi contributi al "MUA - Movimento Universitario Altoatesino" per delle conferenze ed un ciclo di proiezioni di carattere culturale (1.000 Euro); all'associazione "Musica Antiqua" per l'iniziativa "Antiqua 2019 - Un_Plucked" (17.000 Euro);  all'associazione "Männergesangverein Gries" per il concerto di primavera 2019 (500 Euro) e per il concerto d'Avvento "Grieser Advent 2019" (200 Euro): all'associazione "Chorylus Haslach" per il concerto "Wasser Acqua Ega" (1.200 Euro); alla "Federazione Cori dell'Alto Adige" per una messa cantata (1.800 Euro); al "Collettivo Danza Alto Adige" per il progetto di danza "Community Dance Academy" (2.500 Euro); alla "Federazione Cori dell'Alto Adige"  per la redazione e la stampa dell' Annuario n. 25" (1.500 Euro); al "Coro Laurino" per investimenti  (7.000 Euro); all'associazione "Analogica" per l'iniziativa "Analogica Festival 2019" (5.000 Euro). Approvato dalla Giunta il conto consuntivo 2018 della "Ffondazione Haydn di Bolzano e Trento".
Per il settore "Anziani" concessi contributi a diverse associazioni per attività ordinaria (47.500 Euro). Contributo all'associazione "Arche in KVW "per un progetto di consulenza sull'abitare dell'anziano (4.000 Euro); all'associazione "ASAA - Alzheimer Alto Adige" per la realizzazione di un corso informativo a supporto dei familiari (500 Euro), per la campagna di sensibilizzazione sui disturbi da demenza (500 Euro), per la realizzazione del progetto "Arteterapia per persone affette da demenza e i loro familiari" (500 Euro) e per la "Consulenza screening di patologie demenziali"  (1.000 Euro);  all'associazione "CIF - Centro Italiano Femminile" sezione di Bolzano per la realizzazione del progetto: "Persone adulte tra i 60 e 85 anni" (300 Euro); alla cooperativa sociale "Mensa Clab" per realizzazione del progetto "Senior Club 2019" (3.000 Euro);  all' UISP per la  ginnastica a domicilio 2019 (3.000 Euro).
Per il settore "Prevenzione e Riabilitazione" approvati contributi ad una serie di associazioni per l'attività ordinaria 2019 (12.000 Euro).
Nell'ambito del consorzio tra i comuni di Bolzano e Laives per la scuola elementare di S. Giacomo,  approvata la liquidazione delle spese tecniche di progetto per il finanziamento del bando di concorso di progettazione del relativo polo scolastico (46.800 Euro quota a carico del Comune di Bolzano). Approvati dalla Giunta comunale progetto esecutivo e finanziamento della spesa (213.000 Euro) per la sistemazione di vicolo Wenter. Approvata la relazione unica del responsabile del procedimento per quanto riguarda la gara per l'affidamento dei servizi (direzione lavori, coordinamento della sicurezza in fase esecutiva) di riqualificazione energetica del complesso di edilizia abitativa in via Parma n.63. Via libera ad un' integrazione di spesa e relativo finanziamento per l'intervento di manutenzione straordinaria di un ponte in via Costa di Sotto (13.420 Euro).
Patrocinio della Città di Bolzano a:  "St. Peter Kirchtag"  in programma il 29 giugno e per il "Kirchtag Santa Maddalena" il prossimo 19 luglio; al  "Mercato Libri 2019" in piazza Walther a cura dell'Unione Commercio dal 14 agosto al 3 settembre;  al Centro per la Pace per l'iniziativa  "Silent Play" il prossimo 27 giugno in piazza Walther ; alla manifestazione "Jazzfestival Alto Adige 2019"; ad un'iniziativa del Movimento per Vita Alto Adige il 17 agosto. Messi a disposizione dei fondi per Iniziative ricreative del personale comunale per l'anno 2019. Autorizzara una "serata danzante" in piazza S.Vigilio il prossimo 21 giugno, mentre è stato definito il calendario del "Cinema all'Aperto" nei quartieri Centro-Piani-Rencio (parco Cappuccini), Don Bosco (Parco Firmian) e Oltrisarco-Aslago (piazza S.Vigilio). Concesso un contributo all' associazione "La Follia Nuova"  per l'iniziativa "Prisma: arte multiforme". Definito il calendario e le modalità d'iscrizione e partecipazione al Mercatino di Natale della Solidarieta' 2019. Approvato anche il calendario delle esposizioni in Galleria Civica nel biennio 2019-2020. Approvata l'iniziativa estiva "ECO - Eventi al Casanova - Ortles".

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::