Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 24.06.2019 12:24
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale]  [Varie] 

Giunta comunale:conferenza stampa Sindaco Caramaschi e vice Sindaco Walcher

Municipio (Apri l'immagine jpg, 640 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Municipio

 
Le principali decisioni dell'esecutivo cittadino

Stamane si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. A seguire le principali decisioni dell'esecutivo cittadino illustrate in conferenza stampa dal Sindaco Renzo Carmaschi e dal vice Luis Walcher.

Stamane la Giunta comunale ha approvato la nuova "Carta dei Servizi Funerari e Cimiteriali". Il vice Sindaco Luis Walcher, competente per materia, ha spiegato che l'ultima edizione della Carta risaliva al 2008 e che nonostante il suo periodico aggiornamento, quella attualmente in vigore necessitava di modifiche sostanziali nel suo contenuto. Tale pubblicazione, in formato digitale per garantire all'utenza un documento snello, di facile comprensione e sempre aggiornato, dichiara i principi che stanno alla base del servizio e contiene gli impegni di qualità garantiti dall'amministrazione comunale nell'erogazione dei servizi.

Approvato il progetto esecutivo ed il relativo finanziamento della spesa (300.000 Euro) per interventi di abbattimento delle barriere architettoniche sulle strade cittadine. "Nonostante interventi capillari di abbattimento ed eliminazione di barriere architettoniche in tutti i quartieri cittadini, la verifica dell'accessibilità dei percorsi pedonali ha messo in luce la presenza di ostacoli che impediscono il transito autonomo di una persona disabile. Abbiamo deciso - ha detto il Vice Sindaco Walcher - di intervenire per eliminare quelle barriere che richiedono un intervento urgente, in quanto problematiche, se non addirittura pericolose".

Approvato dalla Giunta  il progetto esecutivo relativo agli interventi di manutenzione delle strade e dei marciapiedi cittadini per il biennio 2020-2021 suddiviso in nove lotti funzionali. Si tratta di una spesa complessiva di 4.250.000 Euro. Via libera al progetto esecutivo, alla spesa e al sistema di gara per i lavori di manutenzione straordinaria presso il muro dell'ex Lager di via Resia per una spesa di 100.000 Euro.

Definito con Edyna srl un accordo per la realizzazione congiunta dei lavori di rifacimento di corso Liberta' nel tratto tra piazza Mazzini e piazza Vittoria in particolare del nuovo percorso pedociclabile. "E' stato predisposto uno schema di accordo tra il Comune ed Edyna- ha ricordato il Sindaco Caramaschi- con il quale si stabilisce di unificare il progetto delle infrastrutture dei soggetti al fine di procedere con un'unica gara di appalto con il Comune di Bolzano nel ruolo di stazione appaltante e con la creazione di un'unica direzione lavori".

Autorizzata dalla Giunta comunale una prima modifica al contratto (entro il 15% del valore iniziale) per la realizzazione di un fabbricato a due piani per loculi per feretri e ossarietti al cimitero di Oltrisarco. L'importo totale delle lavorazioni in aumento ammonta a 185.808 Euro con un quadro economico complessivo finale dei lavori di 2,9 milioni di Euro. Via libera anche a lavori di variante per l' adeguamento al servizio "Emergenza Freddo" dell'edificio di via Comini 16 destinato a tale scopo. L'importo totale delle lavorazioni in aumento è di 75.208 Euro per un quadro complessivo di spesa di 682.045 Euro.

Autorizzato l'uso di container perfettamente attrezzati che possano ospitare in sicurezza i bambini per la durata dei lavori di ristrutturazione, restauro ed ampliamento della scuola materna "Dante Alighieri" in via Claudia Augusta 38 di cui è attualmente in corso la relativa progettazione. I lavori di ristrutturazione e restauro dello storico edificio (dal 2014 sottoposto a vincolo di tutela), non avranno inizio prima di due anni. "Senza l'utilizzo dei container -ha detto il vice Sindaco - i tempi di realizzazione dell'opera si allungherebbero per un periodo ulteriore di 9-12 mesi. Il posizionamento dei container nella fascia di verde antistante la scuola materna Vittorino da Feltre, risulta essere la migliore possibile in quanto permette di limitare la dimensione degli stessi ed il relativo costo, posto che alcune attività potrebbero essere organizzate in sinergia con la stessa materna "Vittorino da Feltre" e la scuola "Tambosi". Nella scuola elementare "San Filippo Neri" in via Palermo 87, via libera all' adeguamento dell'ex alloggio del custode ad ambiente ad uso scolastico.

Per il settore "Cultura", approvato il  bilancio consuntivo 2018 delle "Vereinigte Bühnen Bozen  che chiude sull'importo di 2.591.376 Euro ed una perdita di esercizio di 19.798 Euro. Per il settore "Prevenzione e Riabilitazione" , la Giunta ha deliberato i seguenti contributi: coop. "EOS" per la realizzazione del progetto di "formazione sul trattamento e la gestione in prospettiva evolutiva del rischio in adolescenza" (2.000 Euro); associazione "Propositiv" per la realizzazione dell'iniziativa "Fast Test" (4.000 Euro); associazione Hands onlus per la realizzazione del "Centro d'incontro per persone a rischio di dipendenza e/o abuso" (12.000 Euro).

Nell'ambito del settore "Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo", deliberati contributi in favore dell'associazione AI.BI. per la realizzazione del progetto "Kenya, occhi di speranza" (9.000 Euro); alla Caritas Diocesi Bolzano Bressanone per "Attività educative dell'internato San Miguel Arcangel di Pojo - Bolivia" - (10.500 Euro); all'associazione "Gruppo Pro Missioni" per attività di sostegno alle missioni (2.500 Euro); all'associazione "Magia delle Ande Bolzano-Bozen" per la realizzazione del collegio San Christoferus a Lima Perù (8.000 Euro); all'associazione "Arca della Solidarietà San Pio X" per attività in India (15.000 Euro): all'associazione "Blindenapostolat Südtirol" per attività in Thailandia" (23.000 Euro).

Approvate alcune integrazioni per l'allestimento delle iniziative estive "ECO - Eventi al Casanova Ortles"  e "Mignone Social Park".

Autorizzato il programma degli allestimenti natalizi 2019 che da un punto di vista quantitativo si caratterizzerà per l'inserimento nel piano delle vie e dei luoghi da allestire, oltre a quelli già coperti, anche delle nuove zone di sviluppo urbanistico (ad es. la nuova piazza Pichler al Casanova) come ulteriori tratti di via Druso. Il Sindaco Caramaschi ha spiegato che dal punto di vista qualitativo, all'aggiudicataria della gara di appalto a titolo di offerta migliorativa, sarà chiesta la realizzazione di diversi allestimenti tematici nei cinque quartieri cittadini, la realizzazione di uno o più allestimenti integrativi e l'organizzazione di alcuni piccoli eventi natalizi per la valorizzazione dei progetti di allestimento realizzati. 

Definito il progetto relativo ad 8 alloggi di transizione del servizio "Casa delle Donne", così come  il programma di iniziative in occasione del 75. anniversario della morte di Giannantonio Manci (deposizione di corone sulla targa presso il Palazzo del Corpo d'Armata in piazza IV Novembre venerdì 5 luglio alle ore 9.45).  Autorizzata una nuova proroga del contratto di servizio dell'Azienda Servizi Sociali di Bolzano Autorizzata infine l'installazione di un infopoint dell' ADMO al Lido di viale Trieste nei venerdì di luglio dalle 10.00 alle 18.00. 
 

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::