Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 13.08.2019 12:27
Rubrica:  [Ambiente]  [Varie] 

Violento temporale: necessario abbattimento di un cedro in via San Vigilio

Temporale: dovrà essere abbattuto il cedro dell'Atlante nel cortile della scuola Rodari in via S. Vigilio (Apri l'immagine jpg, 367 Kilobyte, 1062 per 1387 pixel)

Temporale: dovrà essere abbattuto il cedro dell'Atlante nel cortile della scuola Rodari in via S. Vigilio

 
La pianta nel giardino della scuola Rodari sarà sostituita con altro arbusto di specie diversa

Prosegue l'attività di verifica e controllo dello stato delle piante e del verde pubblico da parte dei tecnici e degli addetti della Giardineria  e delle guardie ecologiche comunali ad una settimana dal violento temporale abbattutosi con pesanti conseguenze sul capoluogo altoatesino. In considerazione della violenza del fenomeno senza precedenti in città, molte piante, anche potenzialmente, potrebbero infatti aver subìto danni anche non immediatamente visibili o percepibili. 
E' di oggi la comunicazione della Giardineria comunale che segnala la necessità di dover procedere con l'abbattimento urgente di un grande cedro dell'Atlante (Cedrus Atlantica "Glauca" nr. 25) presso la scuola elementare Rodari in via San Vigilio. A seguito dell'anomalo fenomeno temporalesco del 6 agosto scorso,  l'albero ha subito la rottura di una grande branca con grave danno per il fusto che risulta ora con sezione insufficiente e pertanto irrimediabilmente compromesso.  In caso di forte vento infatti, secondo i tecnici della Giardineria comunale  il fusto potrebbe non essere più in grado di opporre la necessaria resistenza. Di qui la decisione, anche per motivi di sicurezza, di rimuovere la pianta già nei prossimi giorni e di sostituirla con altra di diversa specie.

(mp)
 
Ben visibile lo squarcio nel fusto del cedro (Apri l'immagine jpg, 8,009 Kilobyte, 4248 per 5664 pixel)

Ben visibile lo squarcio nel fusto del cedro

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::