Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 21.08.2019 15:03
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale]  [Varie] 

Giunta comunale:conferenza stampa Sindaco Caramaschi

Municipio (Apri l'immagine jpg, 447 Kilobyte, 1971 per 1901 pixel)

Municipio

 
Le principali decisioni dell'esecutivo cittadino

Stamane si è riunita in municipio a Bolzano la Giunta comunale. A seguire le principali decisioni comunicate in conferenza stampa dal Sindaco Renzo Caramaschi.

La Giunta stamane ha approvato in linea tecnica il progetto esecutivo di bonifica e messa in sicurezza permanente del sito contaminato della vecchia discarica di Castel Firmiano per una spesa complessiva di 7.972.203 Euro. "Si tratta - ha detto il Sindaco Caramaschi - dell' aggiornamento del progetto di bonifica del'area da un punto di vista tecnico e dei relativi costi, buona parte dei quali (sino all'80% del totale) potranno essere finanziati dalla Provincia. Non appena avremo certezza del finanziamento provinciale, partiremo immediatamente con gli appalti. Senza tale contributo non potremo procedere e quindi sarà sicuramente nostra cura sollecitare la Provincia in tal senso. Si tratta di un'opera prioritaria che da anni attende di essere realizzata. Noi ci siamo mossi, abbiamo tutte le autorizzazioni, il progetto c'è; attendiamo solo il supporto finanziario della Provincia".

In seguito agli eventi meteorologici dello scorso 6 agosto sono numerose le richieste di aiuto e di intervento da parte dei cittadini che vivono in prossimità di alberature condominiali. Non potendo la Giardineria comunale intervenire direttamente in ambito privato, i tecnici ed i botanici comunali competenti si sono resi disponibili a promuovere un incontro pubblico con gli amministratori di condominio interessati per orientare gli stessi in questa fase di valutazione della stabilità delle piante e delle loro esigenze manutentive. "L'obiettivo - ha detto il Sindaco Caramaschi-  è quello di non ridurre il patrimonio arboreo della città sull'onda emotiva, ma di valutare, anche mediante esperti incaricati dai condomini, quali misure intraprendere caso per caso". Sorvegliati speciali in particolare i cedri: 550 quelli sul suolo pubblico su un patrimonio complessivo di 12.000 alberi, molti di più quelli privati. "Andranno controllati, potati, verificati nella loro tenuta e come estrema ratio in ultima battuta,  in caso di pericolo di schianto o caduta, abbattuti e sostituiti con altri di diversa specie".

La Giunta comunale ha autorizzato: il trasferimento del vincolo di pertinenzialità  di un garage interrato ubicato nel parcheggio sotterraneo residenziale "Parkauto Silos Adriano"; la stipula di una concessione-contratto con l' associazione micologica "Bresadola-Gruppo Bolzano" per l'utilizzo quale sede di alcuni locali di proprietà comunale in viale Druso 289; la stipula di una convenzione fra il Comune di ed il Commissariato Generale Onoranze Caduti in Guerra del Ministero della Difesa per l'espletamento dei servizi di custodia e manutenzione del cimitero militare italiano di proprietà del Demanio (spesa 2.500 Euro) e del cimitero militare austro-ungarico di proprietà del "Militärveteranenverein Bozen" (spesa 5.700 Euro)

La Giunta ha approvato una proposta di modifica al Piano Urbanistico Comunale (nr. 659), per la trasformazione da zona residenziale di espansione e bosco, a zona per attrezzature collettive-impianti sportivi, nonché la rettifica della fascia di rispetto cimiteriale in via Maso della Pieve. Nell'ambito della ristorazione scolastica, approvata la spesa per servizio mensa per le scuole elementari "Rosmini" e "Gries" presso il convitto provinciale "D. Chiesa" (spesa 52.000 Euro). Approvata la nuova graduatoria definitiva delle domande sia per l'assegnazione di alloggi protetti per anziani di proprietà comunale (20 domande di cui 14 aventi i requisiti) che per l'assegnazione di alloggi per particolari categorie sociali (27 domande di cui 19 in possesso dei requisiti)

Per il settore "Giovani" la Giunta ha approvato contributi a beneficio di: 'associazione "Musicablu" per la realizzazione del progetto: "Blusuono" - (2.900 Euro); all'associazione "MUA" per lo spettacolo al parco dei Cappuccini "Il Doppiatore Show" (1.500 Euro); all'associazione "La Strada-Der Weg" per il progetto "Bolzano Città del Fairplay" (5.000 Euro); all'associazione "CNGEI" per il progetto "Jamboree" (1.000 Euro); al "VKE" per investimenti (500 Euro).

Approvati i prezzi di vendita degli accessori per cofani funebri e materiali per attività funebri per il 2019. Verificata dalla Giunta la regolare tenuta dello schedario (informatico) elettorale. Concesso il patrocinio dalla Città di Bolzano alla società ciclistica "Giac Virtus 2000" per il 3° Trofeo Zanolini Bike ed il 2° Mermoial Renzo Zanolini di ciclismo che si terrà tra via Dalmazia, Rodi e Torino il prossimo 29 settembre; alla festa cittadina "Alla corte di Re Laurino" in programma dal 6 all' 8 settembre nel centro storico cittadno. Definito il programma delle Cerimonie per ricordare l'eccidio del 12 settembre 1944 alla caserma Mignone a Oltrisarco.

Considerato che nel 2020 ricorreranno i 30 anni del gemellaggio con la cittadina ungherese di Sopron, la neocostituita "Associazione degli Ungheresi in Alto Adige" parteciperà, con il benestare del Comune di Bolzano, ad un progetto europeo per favorire i rapporti tra le due città gemellate. Il prossimo 6 settembre la Consulta Ladina del Comune di Bolzano consegnerà, nel corso di una cerimonia pubblica un' onorificenza ad Anton Sotriffe, educatore, scrittore, storico, nonché già direttore dell'Ufficio provinciale di Orientamento scolastico e professionale per il gruppo di lingua tedesca e ladina.

La Giunta stamane ha incaricato l'Avvocatura comunale di verificare la situazione relativa al passaggio pubblico di via Thuille a lungo utilizzato da molti cittadini, ma recentemente chiuso dai privati proprietari. Obiettivo della decisione dell'esecutivo, stabilire in maniera definitiva e trasparente se debba o meno rimanere aperto al passaggio pubblico a piedi o con la bicicletta.

Approvato un progetto sul tema delle discriminazioni delle donne in ambito sportivo, nelle sue più ampie declinazioni. "Donne e sport" questo il titolo dell'iniziativa prevede un ciclo di conferenze a tema e una seduta del Consiglio comunale dedicata alla discussione e adesione alla "Carta europea dei diritti delle donne nello sport" . Definito anche il programma della seconda edizione di "Sportfestival Bolzano" in calendario il 14 e 15 settembre prossimi, così come gli eventi collegate alla manifestazione programmate dal 9 al 13 settembre in diversi luoghi della città (Road to Festival). Concesso il patrocinio ad una nuova edizione di "39C Bolzano Graffiti Jam" in programma dal 6 all'8 settembre nel quartiere dei Piani e che consisterà nella decorazione artistica di diversi muri con graffiti a cura di un centinaio di artisti-Writers.

Il Comune sosterrà Eurac per il progetto "Horizon 2020 Enermaps" relativo alla raccolta dati sui consumi energetici a livello europeo non stop family Nel calendario di manifestazioni previste nel parco dei Cappuccini, previsto un nuovo appuntamento il 13 settembre dalle 17 alle 23 a cura dell'associazione "Ika 4 Space" .
 

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::