Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 10.09.2019 15:40
Rubrica:  [Varie] 

Nel foyer del municipio la mostra fotografica Città bulgare: antichità che vive

L'inaugurazione della mostra (Apri l'immagine jpg, 124 Kilobyte, 1413 per 936 pixel)

L'inaugurazione della mostra

 
Fino a venerdì 13 settembre una ventina di immagini per raccontare passato, presente e futuro della Bulgaria

Si è tenuta nel pomeriggio di lunedì 9 settembre nel foyer del municipio di Bolzano l'inaugurazione della mostra fotografica "Città bulgare: antichità che vive"  Alla presenza del Sindaco del capoluogo Renzo Caramaschi, dell'Assessore comunale Monica Franch, del Commissario del Governo Vito Cusumano e del Questore Giuseppe Mangini, il Console Generale della  Repubblica di Bulgaria a Milano, Tanya Dimitrova, ha presentato le bellezze ai più sconosciute del paese dell'est europeo in cui si trovano, tra l'altro, nove siti dichiarati dall'Unesco, patrimonio mondiale dell'umanità.
La mostra che rimarrà allestita sino a venerdì 13 settembre, si compone di una ventina di scatti fotografici che ritraggono alcuni dei tesori artistici e paesaggistici bulgari. Tra questi,  lla Basilica di Santa Sofia e la Chiesa di San Demetrio, la più vecchia cattedrale medievale della città di Veliko Tarnovo, un tempo antica capitale. La Console Tanya Dimitrova ha illustrato personalmente ai presenti  le fotografie esposte ed ha espresso un sentito ringraziamento al Comune di Bolzano ed in particolare al Sindaco Caramaschi per la disponibilità offerta nell'ospitare la mostra. 

(mp)
 
Inaugurazione (Apri l'immagine jpg, 1,294 Kilobyte, 2089 per 1490 pixel)

Inaugurazione

La mostra rimarrà allestita sino a venerdì 13 settembre (Apri l'immagine jpg, 1,371 Kilobyte, 2177 per 1403 pixel)

La mostra rimarrà allestita sino a venerdì 13 settembre

La Console Dimitrova illustra l'esposizione (Apri l'immagine jpg, 3,376 Kilobyte, 3607 per 2268 pixel)

La Console Dimitrova illustra l'esposizione

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::