Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 23.09.2019 16:13
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale]  [Varie] 

Giunta comunale: conferenza stampa Sindaco Caramaschi e vice Sindaco Walcher

La Giunta comunale di Bolzano (Apri l'immagine jpg, 1,353 Kilobyte, 2032 per 1430 pixel)

La Giunta comunale di Bolzano

 
Le principali decisioni dell'esecutivo cittadino

Stamane si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. A seguire le principali decisioni dell'esecutivo comunicate in conferenza stampa dal Sindaco Renzo Caramaschi e dal vice Luis Walcher.

In apertura dei lavori di Giunta, SEAB ha presentato il nuovo servizio di lavaggio strade. A seguito di una specifica richiesta, la Seab infatti ha verificato la fattibilità tecnica e operativa di un servizio di lavaggio delle principali piazze e vie pedonali della città. Tale intervento scatterà ad aprile del prossimo anno e, compatibilmente con le temperature effettive, sarà ripetuto ogni due settimane nel periodo compreso tra aprile ed ottobre di ogni anno. Per svolgere tale servizio sarà impiegato un nuovo mezzo dedicato oltre ad un autista aggiuntivo per una spesa complessiva di 77.000 Euro annui. Il progetto è stato sottolineato in conferenza stampa, servirà praticamente tutte le zone pedonali anche per rispondere allo "sfruttamento" del suolo urbano dovuto alla forte vocazione turistica assunta dalla città.

A seguire sono stati invece anticipati all'esecutivo gli esiti di una ricerca sul tema povertà dedicata all'attività della Bottega Santo Stefano a Oltrisarco che sarà illustrata in dettaglio nel corso di una conferenza stampa in programma martedì 24 settembre alle ore 11.30 in municipio (sala Giunta).

Il Sindaco ha parlato poi dell'elaborazione ed attuazione di un "progetto di individuazione di un'identità urbana della città di Bolzano e di un concetto di sviluppo di marketing territoriale". In seguito all'espletamento di una procedura negoziata, l'incarico di realizzare tale iniziativa è stato assegnato a Eurac Research - Accademia Europea di Bolzano. "Il progetto - ha detto il Sindaco Caramaschi- ha l'obiettivo di individuare attraverso un processo partecipativo l'identità urbana di Bolzano, intesa come caratterizzazione e riconoscibilità di una città, sia verso l'interno, che verso l'esterno e definire un piano marketing per la città, cioè un piano per migliorare l'attrattiva di Bolzano nei confronti di target specifici di fruitori (residenti, turisti, pendolari).  Per perseguire tali obiettivi, il progetto si articolerà in tre fasi operative:  nella prima fase con durata di 5 mesi, si vuole attuare un processo condiviso ed accompagnato per l'individuazione dell'identità urbana della città di Bolzano (conclusione entro novembre 2019). Nella seconda fase della durata complessiva di 6 mesi, ovvero fino a maggio 2020, si provvederà a sviluppare il concetto di marketing territoriale attraverso la creazione e la condivisione di una "Vision" per la città e un insieme di strategie. Infine la terza fase riguarderà l'implementazione del piano stesso, attraverso l'attuazione delle strategie con piani operativi e il supporto a progetti pilota. La conclusione della stessa è prevista per settembre 2020".  Per seguire tale progetto è stato incaricato un apposito comitato esecutivo presieduto dall'Assessore alle Attività Economiche e Turismo Stephan Konder e composto da rappresentanti di Comune, Azienda di Soggiorno ed Eurac: Roberta Agosti,  Werner Frick,,  Harald Pechlaner, Ulrike Pichler, Anna Scuttari, Sabrina Stacchetti e Andrea Zeppa.

Definito un intervento di manutenzione straordinaria di ponte Campiglio per un importo stimato dei lavori di 815.500 Euro. Il Vice Sindaco Walcher ha ricordato che ogni anno almeno uno dei 31 ponti e passerelle del capoluogo, viene interessato da questo tipo di intervento. "E' importante a Ponte Campiglio fare adesso la manutenzione straordinaria in vista dell'apertura del grande cantiere dell'areale ferroviario". 

Stamane la Giunta ha dato il suo via libera all'adozione del piano di attuazione relativo alla zona di espansione C2 di via Cadorna. Si tratta dell'area di 4.193 mq destinata all'edilizia abitativa agevolata per l'attuazione del programma "ceto medio" in capo alle cooperative Laurino e Wolke 07. Approvata una proposta di modifica al PUC di parte della zona per insediameti produttivi (D2) sul Lungo Isarco sinistro prima del termovalorizzatore dove sorgerà il nuovo centro logistico di SEAB. Approvata anche una proposta di modifica al Puc per la trasformazione da "zona residenziale A2 - centro storico" e "zona per attrezzature collettive - amministrazione e servizi pubblici" in "zona per attrezzature collettive - istruzione" relativa all' Istituto Musicale "Vivaldi" per poter procedere con il progetto di risanamento dello stabile che ospita tale struttura. Infine via libera ad un'altra proposta di modifica "verde-verde" al piano paesaggistico ed urbanistico per la trasformazione da bosco in zona di verde agricolo, a zona di particolare tutela paesaggistica e zona con tutela degli insiemi in località San Maurizio vicino al poligono.

Approvato un protocollo d'intesa tra Comune di Bolzano, ASSB ed il Liceo Scientifico ed Istituto Tecnico per le Costruzioni "P. Anich" per la gestione del servizio di ristorazione scolastica presso la struttura di via Fago a favore degli studenti della scuola dietro corresponsione di 141.600 Euro. Per il settore "Tempo libero" concessi contributi al CAI per attività ordinaria 2019 ( 2.500,Euro); alla Federazione Cori per il progetto "Voci dolci cantano il Natale" (4.200 Euro); al Gruppo Alpini Piani di Bolzano per la manifestazione "Piani in festa" (3.500 Euro) e all'associazione Atla per l' attività motoria per gli anziani (3.800 Euro). Approvate alcune modifiche non sostanziali al regolamento di organizzazione dell' Azienda Servizi Sociali (ASSB). Autorizzato il trasferimento di fondi provinciali in favore dell'ASSB per servizi sociali delegati (68.125 Euro) e per l' assistenza economica sociale (5.865.000 Euro). Mario Bartolomeo Bortolotti è stato nominato quale componente del collegio sindacale della SASA in rappresentanza del Comune di Bolzano.

Con la partecipazione dell'associazione degli Ungheresi in Alto Adige il prossimo 23 ottobre si terrà anche a Bolzano una cerimonia per ricordare l'anniversario dei caduti d'Ungheria del 1956. Prevista la deposizione di una corona alla stele che sul Talvera ricorda tali tragici fatti. Definito un supporto logistico con allestimento di appositi seggi elettorali anche a Bolzano il prossimo 20 e 21 ottobre in occasione delle elezioni parlamentari della Repubblica di Moldavia e dall'8 al 10 novembre delle elezioni presidenziali della Romania. Concesso il patrocinio alla Croce Bianca per una azione nell'ambito della campagna nazionale di protezione civile "Io non rischio alluvione" il prossimo12 ottobre in piazza Municipio.

Nell'ambito dei lavori del progetto Sinfonia di riqualificazione energetica degli edifici residenziali di via Passeggiata dei Castani 33 e via Aslago 25 autorizzata una maggiore spesa (entro il 15% dei costi complessivi) di 42.534 Euro. Per quanto riguarda invece il progetto Ecoresearch ovvero la valutazione della qualità dell'aria indoor in edifici con elevate prestazioni energetiche previsto l'affiancamento al gruppo di progettazione della nuova scuola materna Druso Est. L'Assessore alle Attività Economiche Stphan Konder è stato nominato nella rete "Südtirol City" in sostiuzione dell'ex vice Sindaco Christoph Baur. 


Definito il calendario di appuntamenti nell'ambito della Giornata Internazionale dell'Anziano e Festa dei Nonni in programma per le giornate dell'1 e 2 ottobre. Concesso il patrocinio della Città di Bolzano al "29° Memorial Sigmund Oberrauch" di hockey su ghiaccio giovanile alla Sill/Castel Novale; al "Religion Today Film Festival" dal 2 al 10 ottobre ; al Liceo Scientifico sportivo "Toniolo" per l'incontro con la paraclimber Eleonora Delnevo il 27 settembre. Autorizzato l' uso gratuito della sala conferenze dell'antico municipio di via Portici 30 scuola di musica in lingua italiana per una conferenza dal titolo "Il cervello artista" il 9 ottobre prossimo. Autorizzata la realizzazione del progetto "Educare alla vita - Yoga per bambini felici", consistente in 18 incontri di lettura e yoga per bambini della scuola dell'infanzia presso la Biblioteca Gries nel corso del corrente anno scolastico. Espresso parere favorevole sul progetto "Prove di buon vicinato…..condominio solidale (0 - 99)" presentato dalla Consulta Anziani del capoluogo che in un contesto sociale difficile come quello odierno, mira a promuovere e valorizzare le iniziative di solidarietà e di aiuto nate spontanemente nella comunità in cui si vive. Si ripeterà anche quest'anno un corso di ginnastica per sole donne nell'ambito del progetto di sviluppo di comunità promosso dal centro La Rotonda e gestito dalla cooperativa Officine Vispa. Approvata un' integrazione rispetto all'intervento di restyling del Mercatino di Natale e delle decorazioni natalizie con l' acquisto di nuove luminarie, figure luminose e decorazioni natalizie per un importo stimato di 43.206 Euro.

(mp)
 
La seduta di Giunta (Apri l'immagine jpg, 1,084 Kilobyte, 2256 per 1370 pixel)

La seduta di Giunta

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::