Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 03.02.2020 15:46
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale] 

Giunta comunale: conferenza stampa Sindaco Caramaschi

Municipio (Apri l'immagine jpg, 640 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Municipio

 
Le principali decisioni della seduta di lunedì 3 febbraio

Stamane si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. A seguire le principali decisioni comunicate in conferenza stampa dal Sindaco del capoluogo Renzo Caramaschi.

Autorizzato dalla Giunta il trasferimento del vincolo di pertinenzialità di garage interrati del parcheggio sotterraneo residenziale "Parkauto Pompei" e del parcheggio sotterraneo residenziale "Parkauto Mazzini". Premesso che SEAB ha in progetto di completare le infrastrutture primarie realizzate nella nuova zona produttiva d'interesse provinciale di via Einstein Sud e via Aeroporto, per quanto riguarda la posa della nuova rete fognaria e della nuova rete gas in via Agruzzo, in via Palu' dell'Angelo ed in via Campofranco, la Giunta ha autorizzato l'avvio della procedura d'asservimento con l'occupazione d'urgenza e l'occupazione temporanea delle aree necessarie allo scopo. Approvate variazioni di bilancio a seguito di modifiche di cronoprogrammi di spesa per la sistemazione di strade di montagna (spostamento del muro in pietra naturale lungo via Rafenstein nei pressi del maso Oberposch) e realizzazione di condotte per fibre ottiche.

La Giunta ha dato il suo benestare ad una proposta di modifica al piano paesaggistico nonché alla rettifica della perimetrazione del parco privato tutelato dell' Hotel "Laurin" tra via Laurino e viale della Stazione, per consentire la realizzazione di un centro SPA/benessere nel sottosuolo dello storico complesso. L'Hotel "Laurin", costituito dall'edificio principale, realizzato nel 1910 e sottoposto a tutela storico-artistica, dispone infatti di un ampio parco privato con numerosi alberi che non saranno interessati dai lavori previsti. "Anche in provincia dì Bolzano - ha ricordato il Sindaco Caramaschi - negli ultimi anni il comparto alberghiero ha alzato notevolmente gli standard qualitativi delle proprie dotazioni e la parte Wellness e SPA nelle strutture ricettive gioca un ruolo importante nell'offerta complessiva. La creazione di un comparto SPA costituisce quindi anche per l'Hotel Laurin una necessità per il consolidamento economico ed il mantenimento del livello di qualità acquisito. I limiti dovuti alla tutela storico-artistica dell'edificio principale, motivi di ordine statico e funzionale nonché considerazioni sull'accessibilità, hanno reso però impraticabile l'ipotesi di collocare il nuovo comparto all'interno della struttura esistente e non risultano del resto disponibili altri volumi di dimensioni adeguate. Si prevede pertanto, di creare nell'ambito di un ampliamento qualitativo della struttura esistente un nuovo volume ipogeo sotto il parco che permetterà un collegamento diretto del nuovo comparto SPA con la zona ricreativa del parco (piscina) nonché l' integrazione dello stesso nei percorsi verticali dell'Hotel, dando la possibilità di utilizzo del comparto anche a clienti esterni".

La Giunta ha dato il suo assenso anche all'adozione di una proposta di modifica al piano paesaggistico per un'area ci circa 2.500 mq, in località Campiglio, tra l'Autostrada del Brennero, lo spazio adibito a centro riciclaggio della SEAB ed il versante del Colle attualmente destinata a zona per parcheggio di autocarri e macchine edili. L'area in oggetto è stata acquistata di recente dalla società Imbiss Mair Egon & Co. OHG, al fine di spostarvi la propria attività di ristoro (Campill) che si trova attualmente in via Hildegard Straub. La proprietà è costretta di lasciare la sede attuale a causa dei previsti sviluppi futuri della zona dei Piani legati alla riqualificazione dell'areale ferroviario.

Autorizzata una variazione al bilancio di previsione del Teatro Stabile di Bolzano, mentre sono state approvate anche le quote di partecipazione per l'anno 2020, per i soggiorni marini per anziani parzialmente autosufficienti e non autosufficienti dell'Azienda Servizi Sociali. A seguito dei rapporti intercorsi con l'ambasciatore dell'Azerbaigian Mammad Ahmadzada per concretizzare un progetto di gemellaggio tra la città di Bolzano e la città di Cabala, il Sindaco Caramaschi è stato invitato il prossimo 20 febbraio a Roma a partecipare alla prima visita di stato ufficiale in Italia da parte del Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian in Italia. Nel corso della cerimonia prevista a Palazzo Chigi, l'Ambasciatore chiederà al Sindaco di siglare una lettera di intenti al fine di procedere con tutti gli step utili a definire il futuro accordo di gemellaggio. Concesso il patrocinio del Comune a " Semirurali Social Park 2020" con primo appuntamento in programma giovedì 20 febbraio dalle 14.00 alle 18.00 al parco delle Semirurali per una festa di carnevale. Previste cerimonie con deposizione di mazzi di fiori il prossimo 22 febbraio in occasione dell'anniversario della morte dei fratelli Scholl, membri del movimento anti-nazista "Rosa Bianca" ed il prossimo 24 febbraio in occasione dell'anniversario della morte di Josef Mayr Nusser, davanti alla casa che gli diede i natali a ponte Campiglio. Concessi infine gli spazi pubblici per i comizi e per la propaganda elettorale in occasione delle prossime elezioni comunali del 3 maggio 2020.

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::