Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 25.05.2020 13:19
Rubrica:  [Varie] 

Giunta comunale 25/05/20: conferenza stampa Sindaco e Vice Sindaco

Municipio (Apri l'immagine , 1,353 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Municipio

 
Illustrate le principali decisioni assunte dall'esecutivo cittadino

Stamane, come ogni lunedì, si è riunita in videoconferenza la Giunta comunale di Bolzano per la consueta seduta settimanale. A seguire le principali decisioni comunicate dal Sindaco Renzo Caramaschi e dal Vice Luis Walcher nel corso della videoconferenza stampa con i giornalisti. 
La Giunta comunale ha provveduto al rinnovo dei membri del nucleo di valutazione del Comune di Bolzano per il periodo 2020/2023. Tale organismo sarà composto dal direttore generale dell'ente Andrea Zeppa, dal segretario generale del Comune di Merano Guenther Bernhart e dalla proff.ssa della Libera Università di Bolzano Stefania Baroncelli. Avrà il compito di verificare, anche mediante valutazioni comparative dei costi e dei rendimenti, i risultati dell'azione amministrativa, con riferimento al grado di raggiungimento degli obiettivi concordati con gli organi di governo comunali.  Nell'ambito del Bilancio 2020 - 2022, approvati dalla Giunta gli obiettivi del piano esecutivo di gestione (peg). Adottata una  proposta di modifica al Piano Urbanistico Comunale per inserire il collettore principale della Val d'Ega nel piano comunale delle infrastrutture. Adottata una variante al piano di recupero per la zona A2 centro storico- via Conciapelli- via Delai- via Crispi con inserimento del bonus energetico. Nominata la commissione giudicatrice del concorso pubblico per esami per il conferimento di 6 posti di operaio specializzato/autista di mezzi pesanti o macchine operatrici con contratto a tempo indeterminato (4a qualifica funzionale) e rapporto di lavoro a tempo pieno -38 ore settimanali. Concesso un contributo all' associazione micologica "Bresadola" per l'attivita' ordinaria 2020 (800 euro). Modificato l'elenco dei profili professionali per la formazione delle liste degli aspiranti per le assunzioni a tempo determinato. Concesso un contributo al Club Alpino Italiano (CAI) per l'attivita' ordinaria 2020 (2.600 Euro). Per il settore "Tempo Libero" concessi contributi  all'UISP per l'attivita' in piscina per gli anziani (750 euro) e per l'attività motoria,ludica e ricreativa per la terza età (350 Euro). Deliberati contributi per:l'Istituto Comprensivo "Bolzano IV Oltrisarco" per il centenario della nascita di Gianni Rodari (1.800 Euro); l'associazione "A.Palladio" per il "aboratorio artistico-creativo (600 Euro); la cooperativa "Montessori" per il progetto "Asilo nel Bosco"  (250 Euro) e per le settimane vacanza dai 6 ai 15 anni (750 Euro);  l'associazione "Papperlapapp" per il "Camps 2020" (1.000 Euro). Erogata la quota per la partecipazione ai costi di investimento per le scuole secondarie di primo grado sovracomunali (Comune di Merano, 911 Euro). Sempre per il settore "Tempo Libero" concessi contributi in favore di: "Upad" per  lo "Spazio Famiglia" (1.200 Euro); "VKE" per la "Citta' dei Ragazzi - Mini Bz (300 Euro); banda musicale di Dodiciville per  un camp giovani (800 Euro).  Approvato il bando di un concorso pubblico per esami per il conferimento di 2 posti di operaio specializzato settore crematorio/necroforo con contratto a tempo indeterminato (4a qualifica funzionale) con rapporto di lavoro a tempo pieno (38 ore settimanali).  Nominata la commissione giudicatrice del concorso pubblico per esami per il conferimento di 3 posti di operaio specializzato elettricista con contratto a tempo indeterminato (4a qualifica funzionale) con rapporto di lavoro a tempo pieno - 38 ore settimanali (nessuna spesa).  Autorizzata la procedura di selezione tramite l'istituto della mobilità tra enti, per la copertura di 1 posto di operatore/trice amministrativo/a con contratto a tempo indeterminato (5a qualifica funzionale) con rapporto di lavoro a tempo parziale. Approvato in linea tecnica il progetto di allargamento della ciclabile Lungo Isarco destro tra Bolzano e Cardano (39.480 Euro). Per il settore "Giovani" concessi contributi a: associazione "Aias" per la realizzazione di "Musicalaias 2020" (1.500); associazione "Agesci" (2.000 euro), "Ascolto Giovani" (15.000 Euro), "Cattolici Popolari" (2.000 Euro), "CNGEI" (3.000 Euro), "Jugendienst Bozen" (42.000 Euro), "Suedtiroler Jugendring" (2.000 Euro) e "Suedtiroler Pfadfinderschaft" (3.000 Euro) per attività ordinaria ed un totale di impegno di spesa di 69.000 Euro.  Concesso un contributo all'associazione "La Strada" per la realizzazione del "Remember Festival 2020" ( 2.000 Euro), per la realizzazione dell'iniziativa "Cooltour" (8.000 Euro) e per  "Art May Sound 2020" (5.000 Euro). Contributi anche a varie associazioni per la gestione dei centri giovani di Bolzano ed un impegno totale di spesa di 395.000 Euro); a  "Volontarius" per la realizzazione del progetto: "Zeitroom" (5.000 Euro) e per "Murarte 2020" (10.000 Euro). Sospeso fino al termine dell'emergenza sanitaria, il canone  di concessione dovuto da Seab al Comune di Bolzano per i parcheggi in strada, mentre per il canone di concessione dovuto per i parcheggi in struttura, questo corrisponderà a quello mensilmente incassato da Seab fino a fine emergenza. Autorizzata la proposta di scorrimento della graduatoria concorsuale per il conferimento di 1 posto di ingegnere nelsettore tecnico con contratto a tempo indeterminato (9a qualifica funzionale) con rapporto di lavoro a tempo pieno - 38 ore settimanali.Definite le linee guida per la riapertura del percorso espositivo del Monumento alla Vittoria, della Galleria Civica, del Museo della Scuola, dell'Archivio Storico, della Piccola Galleria e della Casa Semirurale. Definita anche la riorganizzazione del servizio mensa per persone in difficoltà con un' ipotesi di massima di adattamento/ampliamento della struttura di accogliernza di via Comini per consentire il consumo dei pasti per le persone lì accolte e chiusura della mensa all'ex Agip di piazza Verdi:
Varie
Sulla situazione dei locali di piazza Erbe e sull'ipotesi di una riduzione dei relativi orari di apertura per limitare assembramenti notturni e disturbo alla quiete pubblica, il Sindaco Caramaschi, rispondendo a specifiche domande dei giornalisti, ha confermato che del tema e dell'adozione di possibili provvedimenti si parlerà nell'ambito del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica convocato dal Prefetto per la mattinata di mercoledì 27 maggio prossimo. Così anche per quanto riguarda l'eventuale possibile utilizzo nell'attività di controllo, di cosiddetti "assistenti civici".  Sulle modalità di svolgimento dei mercati settimanali, il Sindaco, ricordando che le misure sul distanziamento sociale non sono invenzioni dei sindaci o dei singoli comuni, ma derivano da ordinanze provinciali che ne fissano puntualmente i requisiti richiesti, ha confermato di essere in attesa di conoscere dal Consorzio dei Comuni, i contenuti di nuove linee guida provinciali in materia che potrebbero contemplare una riduzione delle distanze tra i banchi del mercato consentendo così una partecipazione più ampia di ambulanti e operatori del settore. 

Videoconferenza stampa
https://www.youtube.com/watch?v=0_3QAFNjSNY&t=787s
 
 

 

 

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::