Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 22.06.2020 14:04
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale] 

Decisioni Giunta Comunale. Seduta di lunedì 22 giugno 2020

Giunta comunale (Apri l'immagine , 1,353 Kilobyte, 2032 per 1430 pixel)

Giunta comunale

 
Videconferenza stampa del Sindaco Caramaschi e del Vice Walcher

Stamane si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. A seguire le principali decisioni comunicate in videoconferenza stampa dal Sindaco Renzo Caramaschi e dal Vice Luis Walcher

Delibere

Via libera alla riconferma del collegio dei revisori dei conti del Comune di Bolzano per il triennio 2020 - 2023 che sarà dunque composto dai revisori uscenti Renato Bonsignori, Giorgia Daprà e Michael Thaler. La delibera passerà ora anche all'esame del Consiglio Comunale. Avviata la procedura di esproprio e asservimento con l'occupazione d'urgenza e l'occupazione temporanea delle aree interessate alla realizzazione del consolidamento di un tratto della strada del Colle per una spesa di 4.000 Euro. Autorizzata la stipula di una convenzione con la "Parrocchia del Duomo Santa Maria Assunta" proprietaria del complesso storico sul Virgolo, composto dalla chiesa barocca del Santo Sepolcro e sette cappelle della via Crucis lungo la via del Calvario, nonché della vecchia casa del sagrestano con fienile a monte della chiesa e annesso edificio residenziale, per consentire alla stessa degli interventi di restauro e consolidamento, nonché la costruzione di un volume provvisorio per la realizzazione di servizi sanitari. Autorizzata anche la stipula di una concessione-contratto con la società MMM - Messner Mountain Museum per l'utilizzo di un'area presso Castel Firmiano ad uso parcheggio per i visitatori del museo a fronte della corresponsione di un canone di locazione annuo di 5.950 Euro. Presa d'atto della Giunta di una sentenza del TAR di Bolzano con contestuale riconoscimento della legittimità di un debito fuori bilancio per un importo di 10.240 Euro nell'ambito di una causa riguardante la proprietà di un posto auto pertinenziale richiesto in sede di rilascio della concessione edilizia per il cambio di destinazione d'uso da ufficio ad abitativo. Approvato l'aumento del numero di buoni taxi per persone con disabilità (da 30 a 60) per sostenerne la mobilità grazie ad un accordo con la Cooperativa di Servizio Taxi. Corretto dall'esecutivo un errore materiale nella deliberazione di giunta n.22 del 28.01.2020 riguardante l'assegnazione in proprietà di aree destinate all'edilizia abitativa agevolata nella zona di espansione "Prati Gries" (Druso Est).
La Giunta ha quindi approvato per il settore "Cultura" i seguenti contributi: "Accademia Arte della Diversitá - Teatro la Ribalta" 2020 (10.000 Euro); "Jugendzentrum Papperlapapp" per il "Caffè delle Lingue" 2020 (1.500 Euro); "CAI sezione di Bolzano" per il progetto "La Montagna arla - riflessione, ascolto, musica" (3.300 Euro). Per il settore "Assistenza" contributi a: associazione ASDI (1.900 Euro); associazione caritativa "Santo Stefano" (1.700 Euro). Per il settore "Prevenzione e Riabilitazione" : associazione "Propositiv Südtiroler Aids-Hilfe" (1.000 Euro. Per il settore "Cultura" contributo alla Fondazione Museion per il progetto "Cubo Garutti 2020" (3.000 Euro). Per il settore "Prevenzione e riabilitazione" contributi a: "ASAA - Alzheimer Alto Adige" per la realizzazione del progetto "Consulenza screening patologie demenziali" - (2.000 Euro). Per il settore "Famiglia" contributi a: VKE per la casa gioco BZ1 Parco Mignone (900 Euro) e per la la casa gioco BZ2 di via Parma (2.500 Euro). Per il settore "Prevenzione e Riabilitazione", contributi a: ASAA - Alzheimer Alto Adige per la realizzazione del "Corso informativo dei familiari e del personale nell'assistenza di persone affette da demenza" (1.500 Euro) e per la realizzazione del progetto "Sente-Mente" (2.000 Euro). Deliberati dalla Giunta contributi alle biblioteche private di interesse pubblico per l'anno 2020 (86.375 Euro). Ancora per il settore "Cultura" contributi a: "CAI sezione di Bolzano" per il progetto "Alpimagia - riti, leggende e misteri dei popoli alpini" (10.000 Euro);  "Collegium Musicum Bozen" per il concerto in memoria di Otto Saurer e per il concerto d'Avvento 2020 (5.000 Euro); "Cooperativa 19" per la "Mostra collettiva al Centro Trevi" (4.000 Euro); alle associazioni culturali per l'anno 2020 (12.000 Euro); all'associazione "Symphonic Winds" per la realizzazione del concerto "Symphonic Winds 2020 & Katharina Königsfeld" (4.000 Euro); ad associazioni culturali per l'anno 2020 (12.000 Euro); all'associazione Transart per il Festival "Transart 20" (30.000 Euro).

Promemoria
Autorizzata la richiesta di cessione concessione-contratto per la gestione del bar del Comune presso la sede municipale di vicolo Gumer 7. L'assemblea ordinaria di Autostrada del Brennero Spa chiamata ad approvare il bilancio di esercizio chiuso con un risultato positivo pari a 87 milioni di Euro (68,2 nel 2018), è convocata per mercoledì 24 giugno prossimo, mentre quella della Funivia del Colle, con un risultato di esercizio di 77.476 Euro (56.532 nel 2018) si è svolta in data odierna. Assegnato l'utilizzo di spazi pubblici ad associazioni e cooperative per le iniziative estive 2020. Concesso il patrocinio all'iniziativa "Night of Light" (22/6) e ad una serie di manifestazioni all'aperto  "Canto per Bolzano". Con l'intento di rivalutare la zona commerciale Bolzano Sud prosegue l'iniziativa "Arte in Zona Industriale - Kunstmeile Bozen Süd", questa volta con l'installazione di un' opera d'arte di Eduard Habicher sulla rotatoria all'incrocio di via Lancia e via Grandi/Siemens. Approvata la prima perizia suppletiva e di variante per un importo di 17.868 Euro per i lavori di risanamento degli alloggi comunali siti in via Piani di Bolzano n. 7/10 - 7/11. Approvata una proposta di emendamento al "Regolamento di Polizia Urbana" per riservare all'amministrazione comunale la possibilità di asportare biciclette gravemente danneggiate o fuori uso dalle rastrelliere, previa apposizione di un avviso di rimozione per almeno 10 giorni prima della rimozione stessa. Approvato lo studio di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione di un parcheggio sotterraneo pubblico presso la scuola elementare "K.F. Wolff" ovvero lavori di completamento del cortile scolastico per un importo di 450.000 Euro. Per quanto riguarda la ristorazione scolastica 2020-2021, sospesa fino al 5 luglio prossimo l'applicazione dell'importo per ritardata iscrizione (10 Euro). Approvata la modifica del canone di concessione relativo agli impianti di affissione diretta per il primo semestre 2020. Riconfermato anche per il 2020/21 il progetto "Art'e' donna". Nell'ambito dei lavori di riqualificazione di piazza Matteotti, autorizzata una variante in corso d'opera con particolare riferimento al giardino pensile, al chiosco e al loggiato. Autorizzato anche per il corrente mese di giugno, il prosieguo della distribuzione da parte di ASSB di pasti alla popolazione senza dimora in emergenza Covid-19 (spesa 14.938 Euro). Concesso infine il patrocinio al Club La Ruga per l'utilizzo della sala Nikoletti a Oltrisarco.

Varie
Parlando di smart working, il Sindaco Caramaschi ha ricordato che sono state attivate ad oggi per il personale comunale, 474 postazioni di lavoro da casa. Il direttore generale è già comunque stato incaricato di valutare un graduale rientro delle persone nel proprio posto di lavoro, considerato comunque - ha ricordato il primo cittadino- che l'esperienza fatta con lo smart working si è rivelata molto positiva. "Saranno avviate trattative con i sindacati per regolamentare in maniera puntuale il telelavoro ed individuare  indicatori di efficienza ed efficacia. Poi è chiaro che ci sono tipologie di lavoro che più si adattano allo smart working, altre ovviamente meno (penso ad esempio ai servizi di front office). Gradualmente ci sarà comunque un rientro del personale degli uffici che più sono a contatto con il pubblico, ma non escludo una possibile coesistenza delle due modalità di lavoro se correttamente definita e codificata".

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::