Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 29.07.2020 11:57
Rubrica:  [Economia e Turismo]  [Varie] 

MyBZ – Un’identità urbana per Bolzano

Da sx l'Ass. Stephan Konder, Anna Scuttari (Eurac), Harald Pechlaner (Eurac) (Apri l'immagine , 988 Kilobyte, 2840 per 2070 pixel)

Da sx l'Ass. Stephan Konder, Anna Scuttari (Eurac), Harald Pechlaner (Eurac)

 
In fase conclusiva il progetto promosso da Comune ed Eurac per l'individuazione e lo sviluppo di una visione definita per il futuro del capoluogo

Il progetto di ricerca "MyBZ - Bolzano in movimento" che Eurac Research su incarico ed insieme al Comune sta promuovendo per sviluppare una visione ben definita per il futuro del capoluogo, sta giungendo a conclusione. Nei giorni scorsi sono stati presentati i risultati intermedi ai vari stakeholder cittadini.

L'obiettivo principale del progetto "MyBZ" è quello di riuscire ad individuare e quindi sviluppare, una visione/vocazione chiara per la Città di Bolzano proiettata nel futuro. Residenti, pendolari e ospiti sono stati invitati a partecipare al progetto, ovvero ad esprimere la loro opinione. A tale scopo sono stati promossi tre gruppi di lavoro, i cosiddetti "World Cafè". Oltre a questi sono stati attivati anche due laboratori creativi per cercare di "costruire" una visione di Bolzano nel senso più letterale del termine. Nell'ambito del progetto di ricerca è stata sviluppata anche l' App "MyBZ", da installare su smartphone e device compatibili. I partecipanti al progetto sono stati quindi invitati a compilare un apposito questionario dedicato alla Città e alle sue caratteristiche.

"Bolzano - ha detto l'Assessore al Turismo e Stadtmarketing del Comune Stephan Konder promotore dell'iniziativa - si caratterizza per la sua vivacità e i suoi contrasti, per le sue diversità, per certi aspetti anche per le sue complessità. Tutti elementi che se sviluppati in maniera coerente e adeguata, possono rappresentare davvero un grande potenziale per il futuro del nostro territorio".

L'obiettivo principale di "MyBZ - Bolzano in movimento" è quello di individuare un'identità o, meglio, le identità urbane della Città da tradursi in un vero e proprio piano di sviluppo. "L'identità urbana - sottolinea Konder- è una risorsa preziosa che può essere, soprattutto per la pubblica amministrazione, fonte di ispirazione quando si tratta di promuovere azioni e innovazione nell'area urbana e contribuire così a rafforzare e valorizzare le identità della Città e dei suoi quartieri". Questi e altri elementi sono stati al centro di un incontro/confronto che si è tenuto nei giorni scorsi all'Eurac.

Per l'Assessore Konder si tratta in sostanza di sviluppare maggiore consapevolezza sul ruolo che la Città di Bolzano può assumere in maniera più netta e definita. "Bolzano ha un potenziale enorme, non ancora sfruttato appieno". In dettaglio sono sette le linee guida all'interno delle quali sono declinate strategie e azioni concrete: mobilità, socialità e creatività, governance e reti, cultura e memoria, vocazione turistica, economia e benessere, policentrismo. Un 'attenzione particolare è riservata alla capacità di attrarre nuovi talenti e di ospitare forme alternative di economia, pur senza dimenticare i settori tradizionali che generano valore in Città.

"Se l'obiettivo pensando al 2030 è quello trasformare Bolzano nella "Città più equilibrata e dinamica d'Europa" allora davvero dobbiamo allargare i nostri orizzonti e guardare più lontano. Dobbiamo cioè gettare lo sguardo oltre i nostri confini territoriali, ma anche oltre le differenze che ancora in qualche modo si percepiscono all'interno della Città. Si tratta dunque di sviluppare una consapevolezza di dove la città può profilarsi in modo piú definito", sottolinea Harald Pechlaner, direttore del Center for Advanced Studies di Eurac Research.

In sintesi dunque l'obiettivo è quello di riuscire a gettare le basi per costruire un futuro in cui si possa cogliere l'essenza della Città in tutte le sue sfaccettature. I risultati completi del progetto di ricerca "MyBZ - Bolzano in movimento" saranno presentati al pubblico in autunno.

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::