Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 04.08.2020 12:55
Rubrica:  [Invito]  [Politica e amministrazione comunale] 

Presentata la relazione di fine mandato

Sindaco e Vice in conferenza stampa (Apri l'immagine , 771 Kilobyte, 2256 per 1496 pixel)

Sindaco e Vice in conferenza stampa

 
Il Sindaco Caramaschi ed il Vice Walcher hanno illustrato i principali obiettivi raggiunti nel corso del periodo amministrativo 2016-2020

Nel corso di una conferenza stampa in municipio, il Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi ed il vice Luis Walcher hanno illustrato i principali obiettivi raggiunti durante il mandato amministrativo 2016-2020.

"Abbiamo sistemato il bilancio, eliminando i debiti; abbiamo garantito la realizzazione di tantissime opere pubbliche attese da anni. Ci abbiamo messo entusiasmo e passione, in collaborazione con la Provincia che ci ha affiancato convintamente per rendere Bolzano sempre più Città capoluogo. E' con soddisfazione che tutta la coalizione e gli assessori comunali hanno lavorato per dare impulso alla sviluppo del nostro territorio. Ripeto: così come nel passato, auspico per il futuro, sviluppo economico ed occupazionale oltre alla solidarietà a chi ne avrà bisogno".

Ha concluso così il Sindaco Caramaschi la presentazione della relazione di fine mandato. Un lungo elenco di opere ed interventi realizzati dal 2016 ad oggi illustrato anche dal vice Sindaco Walcher in qualità di Assessore all'Urbanistica e ai Lavori Pubblici. Un quadro articolato di misure ed interventi attivati per la riqualificazione della città e la tutela ambientale, le infrastrutture e la mobilità, i servizi di qualità e l'efficienza finanziaria, l'inclusione sociale e la sicurezza. Questi solo alcuni dei grandi temi sui quali si sono soffermati Sindaco e Vice.

Sul piano economico e finanziario, un totale  308.536.807 milioni di Euro di investimenti sul territorio comunale grazie anche all'adozione di 3.355 delibere e oltre 4.000 promemoria di Giunta a cui si aggiungono 404 delibere di Consiglio comunale. Il Sindaco ha elencato anche il numero degli incontri avuti con il Presidente della Provincia (89), quello degli incontri al Consorzio dei Comune (152), al Commissariato di Governo (56). 

"Un'attività intensa e cospicua - hanno detto Sindaco e Vice- che ha prodotto tanti risultati: dal  Piano di Riqualificazione Urbanistica (PRU) di Via Alto Adige, alla ristrutturazione e riqualificazione degli alloggi comunali di Passeggiata dei Castagni e di via Parma con contributo europeo (progetto Sinfonia); dalla ristrutturazione, riqualificazione ed ampliamento dello stadio Druso, all'estensione della rete di teleriscaldamento (investimento Alperia 44 mil), al potenziamento della rete elettrica (Edyna 14 mil) .Dall'incremento del numero degli orti urbani (da 131 nel 2016 a 260 nel 2020 per una superficie complessiva di 15.190 mq.) al progetto esecutivo per la bonifica e messa in sicurezza della discarica di Castel Firmiano (con finanziamento della Provincia dell'80% su una spesa totale di 7.972.203 Euro). 

Per quanto riguarda le infrastrutture e le mobilità, dalla sottoscrizione del protocollo di intesa con la Provincia per le infrastrutture strategiche per la mobilità, all'accordo di programma e avvio della progettazione per la riconfigurazione della mobilità in zona BZ Sud e sottopasso di Via Roma; dal piano della nuova viabilità in via Einstein-San Giacomo, alla realizzazione della stazione autobus linee a lunga percorrenza nazionali ed internazionali presso la stazione ferroviaria Bolzano Sud-Fiera. Poi l'avvio della procedura di partenariato pubblico-privato per la realizzazione del parcheggio interrato di piazza Vittoria, il rifacimento di corso Libertà con la nuova ciclabile, la realizzazione della quarta corsia in via Galilei di accesso al Twenty, l'interramento dei binari in via Siemens (con contributo PAB).

Il Sindaco in particolare si è soffermato sui servizi e sulla ritrovata efficienza finanziaria del Comune con l'elaborazione annuale del bilancio consolidato che presenta un totale attivo di 1.189.738.726 Euro ed un  patrimonio netto  di  728.332.969 Euro. Ed ancora la   trasformazione della Sasa in società in house con ingresso della Provincia di Bolzano tra i soci (confermata da Sentenza del TAR n. 179 pubblicata il 14.07.2020); il costante aggiornamento del software in uso al Corpo di Polizia Municipale (migliore gestione monitoraggio delle pattuglie, portale online per richiesta documentazione relativa ad incidenti, dotazione di bodycam). Sul tema dell'inclusione e della sicurezza il Sindaco ha ricordato l'Installazione di 73 telecamere per la sicurezza urbana,  21 telecamere per controllare gli accessi alle ZTL, 36 telecamere per il controllo del  traffico e 7 telecamere in prossimità di edifici scolastici (tot. telecamere 137).

Un accenno anche alla statue lignee della Lupa Capitolina e del Leone Veneziano di ponte Talvera con il mantenimento conservativo e la realizzazione delle copie rientranti nella tutela degli insiemi di piazza Vittoria e da ultimo la riqualificazione del Passaggio della Memoria  e l'installazione commemorativa dedicata ai deportati al Muro del Lager di via Resia.

Il Vice Sindaco Walcher  ha ricordato i tanti interventi di edilizia scolastica, la sistemazione delle piazze, i lavori al maneggio, al macello civico, al cimitero, la realizzazione del centro emergenza freddo in via Comini, l'acquedotto al Colle, gli interventi sui ponti e sulle strade. "Abbiamo migliorato e ampliato le ciclabili cittadine, sistemato tante strade, pensiamo solo a via Druso e alla corsie preferenziali per il trasporto pubbico; abbiamo trattato con la Provincia per le grandi opere infrastrutturali per la città, dalla galleriadi monte Tondo, alla nuova  viabilità in via Einstein e in zona produttiva".

Info e schede tecniche in allegato

 


 

(mp)

Download:

Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::