Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 03.09.2021 15:50
Rubrica:  [Cultura]  [Varie] 

Presentato il Percorso dell'Autonomia

La presentazione in piazza Magnago (Apri l'immagine , 901 Kilobyte, 2233 per 1478 pixel)

La presentazione in piazza Magnago

 
Una mostra permanente in piazza Magnago e nell'attiguo parco Berloffa per raccontare l'Autonomia

Stamane in piazza Silvius Magnago a Bolzano, il Presidente della Provinica Arno Kompatscher con la presidente del Consiglio Proviniciale Rita Mattei ed il Sindaco del capoluogo Renzo Caramaschi, ha presentato la mostra permanente dedicata all'Autonomia. Nove stazioni  in piazza ed una nel parco dedicato a Berloffa compongono un percorso che sarà ufficialmente aperto al pubblico in occasione della Giornata dell'Autonomia domenica 5 settembre. In questa circostanza prevista anche l'ufficializzazione dell'intitolazione ad Alcide Berloffa della porzione di parco Stazione posta difronte a piazza Magnago. Domenica all'evento inaugurale della mostra sono attesi numerosi ospiti d'onore e personalità che hanno accompagnato il "padre dell'Autonomia", Silvius Magnago, lungo la via per il suo ottenimento.

Percorso dell'Autonomia multimediale e in 4 lingue
Il percorso multmediale dell'Autonomia in piazza Magnago si compone di 9 stazioni, sotto forma di stele, con indicazioni in 4 lingue (italiano, tedesco, ladino ed inglese). Con testi sintetici, ma esaustivi, le stazioni del percorso illustrano le tappe fondamentali lungo il cammino verso l'Autonomia, di cui raccontai valori su cui basa. Sono indicati gli obiettivi raggiunti e le competenze riconosciute alla Provincia di Bolzano. Viene inoltre fornita l'opportunità di conoscere la vita del "padre dell'Autonomia" Silvius Magnago. Le stele offrono anche informazioni sulle norme di attuazione dell'Autonomia più rilevanti, quali la proporzionale etnica, il sistema scolastico autonomo, il regolamento finanziario. Il percorso dell'Autonomia fornisce anche l'occasione per confrontarsi con le questioni di identità, di comunità con uno sguardo rivolto al futuro.  A completamento del progetto, nel parco Alcide Berloffa, è stata collocata una installazione dedicata al politico bolzanino che con Silvius Magnago è considerato uno dei personaggi più importanti della storia dell'autonomia altoatesina. Nel corso del suo lungo percorso politico ha seguito con accortezza e capacità di compromesso le trattative tra Roma, Vienna e Bolzano. Per il suo contributo allo sviluppo della convivenza in Alto Adige nel 2001 è stato insignito del Premio Vescovo Dr. Joseph Gargitter. In particolare il Sindaco Caramaschi nel suo intervento ha ricordato la figura di Alcide Berloffa, un uomo ed un politico che molto si è speso per la sua comunità e per l'Autonomia. Il Sindaco si è intrattenuto anche con i figli di Berloffa, Giovanna e Paolo.  

Il percorso dell'Autonomia è un progetto ideato da un gruppo di storici ed esperti museali in collaborazione con la ripartizione Musei provinciali. Vi hanno collaborato, fra gli altri, Hans Karl Peterlini, Andrea Di Michele, Martha Stocker e Josef Rohrer. La realizzazione grafica e concettuale del progetto è a cura dell'agenzia pubblicitaria DOC di Bolzano.

Il 5 settembre nella storia
Il giorno 5 settembre 1946 il ministro degli esteri austriaco Karl Gruber e il presidente del Consiglio dei Ministri italiano Alcide Degasperi, nell'ambito della Conferenza di Pace di Parigi, sottoscrissero un accordo che per la prima volta stabiliva a livello internazionale norme di tutela concrete per la popolazione di lingua tedesca dell'Alto Adige. Tale accordo, noto come l'Accordo di Parigi, costituisce la base per l'Autonomia altoatesina. Dall'anno 2014 la Provincia di Bolzano il 5 settembre di ogni anno festeggia la Giornata dell'Autonomia.

(mp)

Per ulteriori approfondimenti:

 
Il Sindaco Caramaschi con i figli di Alcide Berloffa Paolo e Giovanna ed il Vice Sindaco Walcher (Apri l'immagine , 537 Kilobyte, 2048 per 1536 pixel)

Il Sindaco Caramaschi con i figli di Alcide Berloffa Paolo e Giovanna ed il Vice Sindaco Walcher

L'installazione ad anello dedicata ad Alcide Berloffa (Apri l'immagine , 1,777 Kilobyte, 2256 per 1496 pixel)

L'installazione ad anello dedicata ad Alcide Berloffa

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::