Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 14.04.2020 12:25
Rubrica:  [Avviso]  [Varie] 

Covid -19: a Bolzano attività motoria individuale consentita in un raggio di 400 metri dalla propria abitazione

Municipio (Apri l'immagine , 274 Kilobyte, 970 per 764 pixel)

Municipio

 
La nuova ordinanza tiene conto dell'andamento del contagio e della maggiore densità di popolazione del capoluogo rispetto al resto del territorio provinciale

Stamane il Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi ha firmato una nuova ordinanza che recepisce per il territorio comunale del capoluogo altoaesino, sia i contenuti dell'ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 10 aprile scorso, che la nuova ordinanza della Provincia (la numero 20) che a sua volta recepisce le disposizioni nazionali, modificandone alcune, per adeguarle alla realtà locale. L'ordinanza del Sindaco Caramaschi il cui contenuto è stato approfondito stamane in Giunta comunale, oltre a prorogare al 3 maggio sul territorio cittadino l'efficacia delle precedenti disposizioni  non essendo ancora venute meno le motivazioni di tutela della salute pubblica che ne hanno giustificato l'adozione, stabilisce in particolare che ogni individuo, fermo restando il requisito del distanziamento sociale, possa svolgere attività motoria a piedi in prossimità della propria abitazione, ovvero entro un raggio di 400 metri dalla stessa, nel rispetto della distanza di almeno 3 metri da ogni altra persona ed indossando la mascherina. L'ampliamento del limite a 400 metri rispetto ai precedenti 200, è stato stabilito valutando l'andamento del contagio e la particolare, maggiore, densità di popolazione della Città di Bolzano rispetto al resto del territorio provinciale, per il quale il requisito della "prossimità alla propria abitazione" è assolto, si legge nell'ordinanza del Presidente Kompatscher, "quando le persone si muovano a piedi". La possibilità di svolgere attività motoria nei termini indicati, mira ad alleggerire la pressione e a favorire la salute psicologica della popolazione, dando fiducia all'auto-responsabilità della cittadinanza. Eventuali ulteriori allentamenti delle restrizioni potranno essere disposti in relazione all'andamento del contagio. Il Sindaco Caramaschi intende anche rivolgere un sentito ringraziamento ai cittadini di Bolzano, che in questa complicata situazione di emergenza sanitaria, stanno dimostrando grande senso civico e di responsabilità. 

 

 

(mp)

Download:

Condividi articolo:
 
  • Home
  • > Comunicati stampa
  • > 
  • > Covid -19: a Bolzano attività motoria individuale consentita in un raggio di 400 metri dalla propria abitazione
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::