Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 17.08.2010 15:47
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale] 

Decisioni Giunta Comunale. Conferenza stampa sindaco

Il municipio di Bolzano (Apri l'immagine jpg, 478 Kilobyte, 2229 per 1874 pixel)

Il municipio di Bolzano

 
Le prinicipali delibere approvate dall'esecutivo cittadino illustrate alla stampa

Stamane si è riunita la Giunta comunale di Bolzano. Queste le principali decisioni adottate dall'esecutivo e comunicate dal sindaco Luigi Spagnolli durante la tradizionale conferenza stampa del martedì.
Intitolazione piazza a Silvius Magnago
E' stata formalmente avviata la procedura per poter dar corso all'intitolazione ufficiale di piazza Palais Widmann a Sivius Magnago. Si tratta della piazza del Consiglio Provinciale davanti a Palazzo Widmann. Come prevede l'apposita normativa, trattandosi di un' intitolazione ad una persona deceduta meno di dieci anni fa, è necessaria un' apposita deroga da parte della Giunta Provinciale.  L'iter è stato dunque avviato in maniera formale.
Patrocini
Concesso il patrocinio alla Festa del Teatro  promossa in via Dalmazia e via Torino il prossimo 18 settembre dalla Confesercenti e a: "Bolzano di corsa" promossa dal 2° Reggimento Trasmissioni Alpino  domenica 12 settembre. In questo caso si tratta di una corsa non competitiva su un percorso di cinque chilometri con partenza da piazza IV Novembre ed arrivo al parco delle Semirurali. Concesso il patrocinio e l'utilizzo di piazza Walther alla Caritas per la Settimana della Carità in programma dal 8 al 14 novembre prossimi. Patrocinio del Comune anche per la XVIIa edizione della Maratona dell'Alto Adige: domenica 3 ottobre maratona da Merano a Bolzano. Richiesta e concessa la collaborazione del Comune in occasione della cerimonia del cambio del comandante del Reparto Comando e Supporti Tattici  "Tridentina" il 10 settembre presso la caserma Huber di viale Druso.
Odonomastica
E' stata corretta in "Oedenburger Strasse" la denominazione in lingua tedesca di via Città di Sopron (città ungherese gemellata con Bolzano).
Varie
Il sindaco, parlando con i giornalisti intervenuti in conferenza stampa del preannunciato concerto a Bolzano della band  Zetazeroalfa (definita dalla stampa "fenomeno dell'ultradestra musicale" e "neofascista") ha chiarito che "l'amministrazione comunale, pur essendo aperta a qualsiasi forma musicale o artistica e non avendo comunque rilasciato alcuna autorizzazione in quanto nella fattispecie non necessaria  (Il concerto a quanto si legge sui quotidiani dovrebbe tenersi in un'area demaniale),  esprime forti perplessità sull'iniziativa, in quanto la band promuove atteggiamenti  non condivisibili, spesso palesemente razzisti o che inneggiano alla violenza. Anche il luogo prescelto, sempre se le notizie riportate dalla stampa corrispondono al vero - ha aggiunto il sindaco- appare molto discutibile trovandosi a poca distanza dal muro dell'ex Lager di via Resia. Un luogo che merita rispetto assoluto".
Spagnolli ha anche ricordato la figura del presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga scomparso oggi a Roma. "Un personaggio di grande caratura e spessore politico, profondamente legato anche alla nostra terra.  Il nostro Paese -ha detto- con Cossiga perde un grande uomo politico, che non aveva timore di esprimere il proprio pensiero e che aveva il coraggio di andare controcorrente". Spagnolli ha poi ricordato le dichiarazioni di Cossiga sull'autodeterminazione: "Ritengo - ha detto - che quando intervenne, con quelle parole che fecero discutere e non poco,  pensava anche alla sua Sardegna".
 

(mp)
 
Conferenza stampa del sindaco (Apri l'immagine jpg, 544 Kilobyte, 2896 per 1944 pixel)

Conferenza stampa del sindaco

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::