Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 05.11.2013 14:32
Rubrica:  [Ambiente]  [Urbanistica] 

EPOurban: consegna consulenze ambientali

EPOurban (Apri l'immagine jpg, 20 Kilobyte, 304 per 120 pixel)

EPOurban

 
Lunedì 11 novembre ore 20.15 Centro Parrocchiale piazza Parrocchia 24

Il Comune di Bolzano ha aderito al progetto europeo EPOurban con l'obiettivo di attivare i privati proprietari nel processo di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio residenziale esistente. Il progetto volge ora al termine della sua prima fase pilota dedicata all'elaborazione della consulenza sui primi dieci edifici selezionati.

Il team di EPOurban ha elaborato un documento per ogni condominio contenente un lavoro particolareggiato e differenziato. Il documento analizza lo stato di fatto dell'edificio, propone e simula energeticamente 2 o 3 scenari di intervento, analizza precisamente i costi di realizzazione ed i benefici di ognuno di essi, in termini di contributi, sovvenzioni, uso del bonus cubatura e risparmio energetico. Inoltre, la consulenza valuta, dal punto di vista finanziario, quale delle soluzioni di intervento massimizzi il risparmio economico a fronte dell'investimento. In conclusione, ad ogni edificio sono suggeriti interventi puntuali per il superamento delle barriere architettoniche in caso di ristrutturazioni.

Tutti gli scenari di intervento proposti incoraggiano i proprietari privati ad attivarsi sia nei casi in cui le soluzioni siano rivolte al miglioramento degli impianti, in particolare per gli edifici tutelati e vincolati, sia in quelli che prospettano un approccio integrato, involucro e impianti, grazie anche all'uso del bonus cubatura.

Le consulenze saranno consegnate ai condomini e ai loro amministratori nel corso di un incontro conclusivo organizzato dagli Assessorati all'Urbanistica e all'Ambiente del Comune presso il "Pfarrheim - Centro Parrocchiale" di Bolzano piazza Parrocchia 24,  lunedì 11 novembre ore 20.15.

All'incontro sono invitati i proprietari dei 10 casi pilota interessati (circa 250 proprietari), i 10 amministratori coinvolti e i membri del Cantiere di EPOurban, in veste di osservatori. L'incontro ha lo scopo di illustrare, consegnare e discutere con i diretti interessati (condomini e amministratori) i risultati della consulenza e raccogliere le impressioni sul lavoro svolto in modo da migliorare la seconda fase del progetto nel 2014, nella quale si lavorerà su altri dieci edifici pilota.

La procedura seguita sarà estesa ad altri dieci edifici pilota nella seconda fase del 2014 e potrebbe essere reiterata, nel caso di patrimoni edilizi molto estesi, in presenza di una varietà di immobili, diversificati per epoca e per tecnica di costruzione.
 

 

(mp)
 
Logo (Apri l'immagine , 21 Kilobyte, 185 per 86 pixel)

Logo

Logo (Apri l'immagine , 18 Kilobyte, 203 per 86 pixel)

Logo

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::