Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 29.01.2015 09:36
Rubrica:  [Varie] 

Polizia Municipale: l'intensa attività del 2014

Il comandante Sergio Ronchetti diffonde le statistiche relative allo scorso anno

Nel corso del 2014 la Polizia Municipale di Bolzano ha rilevato 1225 infortuni stradali; di essi 2 sono stati mortali, 512 con feriti e 711 con danni a sole cose.

Sono state accertate complessivamente 72.143 infrazioni: di esse ben 20.858 per la Zona a Traffico Limitato e 17.950 da parte degli operatori SEAB per i parcheggi blu.
Le infrazioni più significative per quanto riguarda le norme di comportamento sono state le seguenti:
per passaggio con semaforo rosso: 982
per superamento del limite di velocità : 292
per aver mantenuto una velocità pericolosa: 242
per mancato uso della cintura di sicurezza: 1066
per uso del cellulare alla guida: 1313
per mancato uso delle luci sulla bicicletta: 193
per guida in stato di ebbrezza: 79

Sono stati accertati ben 305 casi di veicoli privi di copertura assicurativa.
I punti patente decurtati sono stati 25433.
Oltre 3000 i controlli nei confronti di pubblici esercizi ed attività commerciali, con 166 sanzioni; 23 i sequestri per vendite abusive.

Per quanto riguarda l'attività di polizia giudiziaria, sono state denunciate all'Autorità Giudiziaria 77 persone, predisposte 81 informative di reato e sono state effettuate 518 attività di P.G. tra indagini, interrogatori e notifiche.
Sono stati periziati su delega dell'Autorità Giudiziaria 22 documenti, di cui 21 risultati falsificati.

Il Nucleo di Prossimità ha identificato 389 persone, ha effettuato 30 sgomberi, individuato 51 veicoli che fungevano da dormitorio e fatto demolire 38 autovetture presenti sul territorio in stato di abbandono. 7 i casi di minori segnalati all'apposito Tribunale.

Nelle scuole sono state effettuate 550 ore di educazione stradale con il coinvolgimento dei Vigili di quartiere.
Sono state condotte 312 verifiche domiciliari, sia per conto di ASSB che dell'IPES, nonché per Provincia e Comune.
Gli interventi per trattamenti e accertamenti sanitari obbligatori sono stati 94.
46 le persone assistite perché colte da malore, 14 i bambini e gli anziani ritrovati di cui era stato segnalato lo smarrimento.
Sono stati riconsegnati 531 documenti ed oggetti smarriti e restituiti ai legittimi proprietari 71 portafogli/borselli contenenti denaro.

(aa)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::