Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 28.01.2020 12:04
Rubrica:  [Varie] 

Polizia Municipale: presentato il bilancio dell'attività 2019

Da sx D.Barbacovi, L.Walcher, R.Caramaschi e S.Ronchetti (Apri l'immagine jpg, 3,222 Kilobyte, 5328 per 3099 pixel)

Da sx D.Barbacovi, L.Walcher, R.Caramaschi e S.Ronchetti

 
Sicurezza stradale: incidenti in calo del 19% rispetto all'anno precedente

Nel corso di una conferenza stampa in Municipio alla presenza del Sindaco Renzo Caramaschi e del vice Luis Walcher, il comandante della Polizia Municipale di Bolzano Sergio Ronchetti accompagnato dal vice David Barbacovi. ha reso noti i principali dati dell'attività svolta lo scorso anno dai vigili urbani (tra parentesi i dati dell'anno precedente).

Nel 2019 gli incidenti stradali sul territorio comunale rilevati dalla Polizia Municipale sono stati 1.170 (1.429 nel 2018) in calo di circa il 19% rispetto dunque all'anno precedente. Di questi, con soli danni 621 (901); con feriti 548 (614); con persone decedute 1 e 46 incidenti con conducenti in stato di ebbrezza alcolica.

Sono state comminate complessivamente 66.880 sanzioni (66.125) Di queste, ben 18.450 (14.246) frutto del controllo elettronico tramite le telecamere della ZTL. Nel numero complessivo sono comprese le sanzioni degli ausiliari del traffico della SEAB (soste nei parcheggi a pagamento), che sono state 15.396 (16.907). Nel campo della sicurezza stradale le sanzioni più significative sono state: 838 per uso del cellulare alla guida (943); 924 per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza; 698 per superamento del limite di velocità; 293 per velocità pericolosa; 145 per mancata precedenza; 655 per il passaggio con semaforo rosso (352); 537 per veicoli sprovvisti di assicurazione; 2.039 mancate revisioni (2981); 58 i casi accertati di guida in stato di ebbrezza alcolica e 3 i casi di guida dopo l'assunzione di stupefacenti. Sono state ritirate 182 patenti e sono stati 800 i conducenti sanzionati per mancanza temporanea di documenti. 367 i veicoli sottoposti a sequestro amministrativo o fermo.23.475 i punti patente decurtati

Le sanzioni nei confronti dei ciclisti sono state complessivamente 977, di cui 443 perché sprovvisti di luce (245); 220 per transito sul marciapiede; 49 per  passaggio con semaforo rosso; 214 per transito in senso vietato; 50 per uso del telefonino; 1 per conduzione della bicicletta in stato di ebbrezza. Le ore di educazione stradale nelle scuole primarie e secondarie e di assistenza in vari progetti sono state 600. Quindi: 1.600 i controlli nei parchi cittadini; 382 i servizi nelle strade scolastiche e 300 i controlli antiprostituzione.

Nel campo della polizia giudiziaria sono state inviate all'Autorità Giudiziaria 226 notizie di reato e sono stati predisposti 695 atti relativi ad indagini, interrogatori e notifiche. Effettuati 117 interventi per insediamenti abusivi con 66 sgomberi e relative pulizie dei siti, si è poi intervenuti su 6 veicoli utilizzati come dormitorio e su altri 65 in stato di abbandono. Sono stati effettuati 24 controlli interforze, inoltre sono state eseguite 354 identificazioni di stranieri.

Qualche ulteriore dato: 65 interventi per veicoli in stato di abbandono, con 6 demolizioni; 231 le verifiche domiciliari su richiesta di vari enti; 472 i controlli nei pubblici esercizi; 483 le ispezioni presso le attività commerciali; 66 verbali nei confronti di esercizi commerciali e pubblici esercizi; 13 i sequestri per vendite abusive; 15 i casi di assistenza a persone; 6 le persone ritrovate; 211 i trattamenti sanitari obbligatori, tra ricoveri e accertamenti; 607 ritrovamenti e riconsegna di documenti ed oggetti rinvenuti 17 i veicoli oggetto di furto recuperati; 26 documenti periziati su delega dell'Autorità Giudiziaria, risultati tutti falsi; 33 documenti verificati con 4 casi di accertata contraffazione relativi a patenti di 13 diversi stati europei ed extraeuropei.

(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::