Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Procedura R.I.E. (Riduzione dell'Impatto Edilizio)

Il R.I.E. (Riduzione dell'Impatto Edilizio) è un indice di qualità ambientale che serve per certificare la qualità dell'intervento edilizio rispetto alla permeabilità del suolo e del verde.

Una parte dei processi di degradazione macro- e microclimatica del nostro ambiente è causata ed alimentata dalla sigillatura e impermeabilizzazione dei suoli. Le superfici impermeabilizzate e sigillate provocano un riscaldamento della massa d'aria sovrastante e i moti convettivi portano al ricircolo delle polveri. Il calore del sole accumulato e irradiato ha, come diretta conseguenza, un aumento delle temperature nelle nostre città, venendo a mancare il naturale effetto mitigatorio dato dal processo di evapotraspirazione della vegetazione. Il veloce deflusso delle precipitazioni nei corsi d'acqua, essendo stata eliminata o fortemente ridotta la naturale infiltrazione attraverso gli orizzonti del suolo, porta disordine nella regimazione delle acque meteoriche sottratte al naturale ciclo di captazione e restituzione all'ambiente mediante l'infiltrazione, l'evaporazione e l'evapotraspirazione.

In questo quadro, utili strumenti di mitigazione e compensazione ambientale sono rappresentati dall'applicazione integrata delle tecnologie di gestione e recupero delle acque meteoriche: infiltrazione e smaltimento in superficie, tecnologie per il verde pensile, tecnologie di ingegneria naturalistica e ovviamente, ove ancora possibile, del verde tradizionale.

''Indice R.I.E.''
Il Comune di Bolzano, per ottenere un quadro generale sulle problematiche e sulle possibili misure di mitigazione e compensazione, al fine di elaborare una proposta concreta di inserimento di norme nell'ordinamento edilizio comunale, ha commissionato uno studio che si è concluso con la scelta del modello "Indice R.I.E." per il calcolo dell'impatto edilizio e con l'elaborazione di una proposta definitiva e operativa di inserimento dell'Indice R.I.E. negli strumenti urbanistici.

Inserimento nel Regolamento Edilizio Comunale
L'art. 19 bis del Regolamento Edilizio del Comune di Bolzano, introdotto con deliberazione di C.C. n. 11 del 10.02.2004, rende obbligatoria l'adozione della procedura RIE per tutti gli interventi di nuova costruzione e per gli interventi su edifici esistenti ai sensi dell'art. 59 lett. d) della L.P. 13/97, nonché per gli interventi di qualsiasi natura - su fondi e/o edifici esistenti - che incidano sulle superfici esterne esposte alle acque meteoriche (coperture, terrazze, sistemazioni esterne, cortili, aree verdi, aree pavimentate, ecc.).

Modifiche RIE
Con delibera di giunta 1064/110139 del 30.12.2009 sono state introdotte alcune modifiche alle categorie ed al modello di calcolo della procedura RIE. Il programma aggiornato e le schede modificate sono disponibili a fondo pagina.

In data 23 dicembre 2009, con delibera di Consiglio n. 101/2009 sono state introdotte le tariffe delle prestazioni per la Procedura RIE dell'Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio. Informiamo inoltre che sono state introdotte le modifiche di alcune categorie e l'aggiornamento del modello di calcolo approvati con delibera di Giunta del 30/12/2009.

Tariffe per le prestazioni
In data 23 dicembre 2009, con delibera di Consiglio n. 101/2009 sono state introdotte le tariffe delle prestazioni per la Procedura RIE dell'Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio. La tabella è allegata.

Per il rilascio delle certificazioni preventive e finali è necessario fissare un appuntamento con un tecnico del Servizio Giardineria.

Ufficio Tutela + Servizio Giardineria
Contatti:
Ufficio Tutela dell'Ambiente e del Territorio
Servizio Giardineria
Via Rio Molino 22 - I-39100 Bolzano
Tel. 0471 918 445 - Fax 0471 918 494
Responsabile: dott.ssa Ulrike Buratti
referente/i:
dott. Paolo Abram
dott.ssa Elena Crescini
geom. Katia Zanoner
geom. Vittorio Seidl
orario:lun, mar, mer, ven: 9.00-12.30
mar: anche 15.00-16.30
giovedì del cittadino: 8.30-13.00 e 14.00-17.30

Allegati:

Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - vicolo Gumer 7 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::