Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

"Il terrore di un popolo, il silenzio del mondo"

Sala di rappresentanza del Comune, vicolo Gumer 7

05.04.2011

Incontro con il premio Nobel per l'ambiente ANDRÈS TAMAYO, a Bolzano su invito del Centro per la Pace. Inizio ore 20.30, ingresso libero

Manifesto dell'incontro con Andres Tamayo (Apri l'immagine jpg, 152 Kilobyte, 564 per 800 pixel)
 

Una testimonianza importante quella di Andrès Tamayo, sia sul suo lavoro in favore delle foreste della regione di Olancho (una difesa leggendaria che gli ha fatto avere il prestigioso premio Nobel alternativo per l'ambiente), sia sulla drammatica situazione in Honduras dopo il colpo di stato.
Tamayo, uno dei leader del Frente contro il golpe, è stato minacciato di morte e ha dovuto lasciare il Paese.  Ora vive in Salvador, ma continua il suo cammino vicino al popolo honduregno perseguitato e sofferente. Dal giorno del colpo di stato, infatti, in Honduras sono state uccise e rapite centinaia di persone e calpestati i diritti umani nel silenzio più totale dei mezzi di informazione, nazionali ed internazionali.

Andrès Tamayo, nato in El Salvador, sacerdote, leader ecologista del Movimento ambientalista del Olancho (Mao), fin dai primi anni '90 è stato a fianco della popolazione honduregna nella lotta per la salvaguardia delle foreste della regione di Olancho, nel nord dell'Honduras (ridotte drasticamente dal taglio selvaggio degli alberi operato da grandi imprese multinazionali). Minacciato più volte di morte già prima del golpe militare, nel 2004 ha vinto il premio "Nobel alternativo per l'ambiente" e nel 2010 ha ricevuto il riconoscimento internazionale "Honor et Dignitas" (dedicato alla memoria di padre Ernesto Balducci) "per il suo impegno infaticabile e rischioso per la giustizia, i diritti umani, la pace e la salvaguardia dell'ambiente vitale".

Info:
piazza Gries, 18 - 2° piano (Antico Municipio di Gries)
centropacebz@gmail.com - http://peacebz.wordpress.com/ - tel. 0471 402 382
Orario di apertura: da lunedì a venerdì  9.30-12.30; 14.30-17.30

Logo del Centro per la Pace di Bolzano (Apri l'immagine jpg, 101 Kilobyte, 400 per 380 pixel)
 
Condividi articolo:
 
  • Home
  • > Appuntamenti
  • > "Il terrore di un popolo, il silenzio del mondo"
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::