Le "Isole"

Per una migliore fruizione della città da parte di tutti i cittadini, l'Amministrazione comunale ha programmato un piano di circolazione urbana per persone diversamente abili.

Tra gli interventi inclusi nel piano vi è la creazione di "isole" attrezzate con:

  • parcheggi riservati
  • telefono
  • servizi igienici idonei
  • cassetta per le lettere
  • tabelle segnaletiche con indicazione sui percorsi da seguire per raggiungere gli edifici nel raggio d'azione dell'isola (ca. 400-450 metri).

Da tali isole, collocate in prossimità di luoghi pubblici importanti, si dipartono percorsi urbani protetti lungo i quali si provvederà a eliminare o ridurre le barriere architettoniche presenti.

Le isole finora realizzate sono 4 e pertanto le piazzole servite sono 8 (due piazzole per pensilina).
Una pensilina si trova in piazza Matteotti (presso l'incrocio con via Rodi), due sono presenti al parcheggio dello Stadio Druso (una all'ingresso da viale Trieste e una presso la piscina coperta), una in piazzetta Maria Delago (ovvero in via Weggenstein, all'incrocio con via Hofer e via Vintler).