Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 24.11.2016 15:46
Rubrica:  [Ambiente]  [Varie] 

Orti urbani a Casanova: premiato il Comune di Bolzano

Gli orti urbani nel rione Casanova (Apri l'immagine jpg, 1,364 Kilobyte, 2048 per 1152 pixel)

Gli orti urbani nel rione Casanova

 
L'importante riconoscimento nell'ambito della rassegna nazionale "La Città per il verde"

Importante riconoscimento  per il Comune capoluogo. La giuria della 17° edizione del premio "La Città per il verde", per la 4ª categoria (comuni oltre 50.000 abitanti), ha infatti conferito all'unanimità  al Comune di Bolzano il premio per la sezione "Orti urbani, orti didattici e parchi agricoli" .

Si tratta di un riconoscimento che viene annualmente assegnato ai Comuni italiani che si contraddistinguono nella realizzazione di metodi di gestione innovativi, finalizzati all'incremento del patrimonio verde pubblico, anche attraverso la valorizzazione dei rifiuti biodegradabili. Particolarmente felice per il riconoscimento assegnato, l'Assessora all'Ambiente del Comune Maria Laura Lorenzini che sottolinea come si tratti un premio che evidenzia come l'amministrazione comunale del capoluogo "abbia a cuore il verde pubblico, il suo incremento, la sua valorizzazione e la sostenibilità ambientale".

In particolare il Comune di Bolzano ha ricevuto il premio per la realizzazione degli orti urbani nella nuova area di espansione "Casanova" . L'intervento si disegna e si estende su una superficie totale di 1.800 mq. lungo il tracciato ferroviario che da Bolzano conduce a Merano, nella zona Casanova. Gli orti assegnati, forse più correttamente detto "affidati", sono così ripartiti: 20 destinati ad uso di cittadini con più di 60 anni che ne abbiano fatto richiesta (assegnati in base ad apposita graduatoria)  e 10 destinati ad associazioni operanti all'interno della città  in particolare in attività di volontariato con persone diversamente abili.

Gli orti sono tutti ben curati e delimitati (con legno di larice) con tanto di allacciamenti idrici ed elettrici  e con a disposizione container prefabbricati rivestiti in legno  per tutti i servizi (uso attrezzi, uso sanitario, ecc. …). Vi è anche un accogliente pergolato,  ove i fruitori di questi spazi possono comunicare e socializzare. A disposizione anche un' apposita area per il compostaggio.

Nella motivazione del riconoscimento si legge che: "Il Premio speciale "Orti urbani, orti didattici e parchi agricoli" viene assegnato dalla giuria al Comune di Bolzano per la realizzazione di un sistema di orti urbani all'interno di un'area marginale confinata, precedentemente coltivata a prato. L'intervento si segnala per la purezza delle linee, rimarcate dall'utilizzo del legno come divisorio fra gli appezzamenti, per la completezza dei servizi offerti allocati in strutture esteticamente gradevoli, per le confortevoli aree destinate alla socializzazione e, in un'ottica di sostenibilità, per l'educazione al compostaggio dei residui vegetali".

A ritirare il premio per il Comune di Bolzano, nell'ambito della  cerimonia di premiazione all' interno di Ecomondo (Rimini -  novembre 2016),  il Salone Internazionale della green economy,  la responsabile del Servizio Tecnico Ambientale Maria Cecilia Baschieri e l'assistente tecnico del servizio  Sergio Pedergnana.

(mp)

Download:

 
Gli orti premiati (Apri l'immagine jpg, 1,442 Kilobyte, 2048 per 1152 pixel)

Gli orti premiati

I container di servizio per il deposito attrezzi (Apri l'immagine jpg, 140 Kilobyte, 1024 per 576 pixel)

I container di servizio per il deposito attrezzi

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::