Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 18.02.2021 12:22
Rubrica:  [Lavori pubblici e alloggi]  [Mobilità]  [Varie] 

PRU WaltherPark: presentato cronoprogramma lavori infrastrutture pubbliche (tunnel via Alto Adige)

Avanzamento cantiere Piazza Verdi  (Apri l'immagine , 143 Kilobyte, 491 per 528 pixel)

Avanzamento cantiere Piazza Verdi

 
Da marzo a giugno restringimento di carreggiata in piazza Verdi e chiusura di via Perathoner

Stamane nel corso di una video conferenza stampa il Sindaco Renzo Caramaschi, il Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Luis Walcher e l'Assessore alla Mobilità Stefano Fattor hanno fatto il punto sullo stato di avanzamento dei lavori di realizzazione delle infrastrutture pubbliche previste nell'ambito del grande cantiere PRU WaltherPark ed in particolare del tunnel di via Alto Adige. Sono stati inoltre illustrati in dettaglio i prossimi interventi previsti in un'area nevralgica della città quale quella compresa tra piazza Verdi, piazza Stazione, piazza Walther e via Alto Adige che avranno un certo impatto sul sistema viabilistico della zona. Come ha spiegato Stefano Rebecchi, responsabile dell' Unità Speciale Intersettoriale e referente comunale per le grandi opere cittadine, sono due le misure e gli interventi che, a partire dal prossimo mese di marzo e fino a giugno, avranno effetti sulla mobilità dell'area: l'avanzamento verso piazza Verdi del cantiere del tunnel di via Alto Adige attualmente collocato nei pressi dell'entrata pedonale del parcheggio BZ Centro che comporterà un restringimento della carreggiata per il traffico veicolare e, sull'altro versante, la chiusura di via Perathoner con conseguente cambio dei flussi di traffico in viale Stazione, con accesso interdetto in via Perathoner, ma direzione obbligatoria verso piazza Walther e quindi svolta a sinistra in via Alto Adige.

L'avanzamento dei lavori propedeutici alla realizzazione del tunnel di via Alto Adige e la realizzazione delle altre infrastrutture pubbliche previste dal PRU, comporteranno dunque nelle prossime 14 settimane (marzo-giugno 2021)  in piazza Verdi, una sorta di "chicane" con restringimento delle corsie e la chiusura del marciapiede sul lato sud della piazza. Il traffico continuerà comunque a scorrere in entrata ed in uscita su due corsie.

La chiusura di via Perathoner nello stesso periodo (marzo-giugno 2021) necessaria per consentire il completamento di alcuni sottoservizi, comporterà una modifica alla viabilità con i mezzi che, per raggiungere via Alto Adige e l'ingresso al parcheggio City Center, dovranno percorrere necessariamente viale Stazione sino a piazza Walther e qui svoltare a sinistra in via Alto Adige per poi proseguire ed immettersi in piazza Verdi.

Le cosiddette "macro fasi" successive dei lavori, prevedono per quanto riguarda il cantiere del tunnel di via Alto Adige, la chiusura del tratto compreso tra piazza Verdi e l'ingresso del garage CityCenter nel periodo giugno 2021-gennaio 2022 con contestuale riapertura di via Perathoner verso viale Stazione (fase 3); la chiusura del tratto dall' ingresso al garage City Center fino all'incrocio con via Perathoner nel periodo successivo ossia da gennaio 2022 a maggio 2022 (fase 4); infine la chiusura del tratto tra l' incrocio via Alto Adige-via Perathoner fino a piazza Walther, tra giugno 2022 e marzo 2023 (fase 5).

Il Sindaco Caramaschi, il Vice Sindaco Walcher e l'Assessore Fattor nei loro interventi hanno sottolineato la complessità e l'impatto del cantiere PRU WaltherPark sulla città. Si tratta di un cantiere estremamente impegnativo e delicato - hanno detto - sia da un punto di vista finanziario per quanto riguarda gli investimenti, che soprattutto per l'impatto sulla mobilità. Si tratta di conciliare diverse esigenze: quelle di cantiere, i flussi di traffico per evitare paralisi nel cuore di Bolzano, gli accessi ai garage interrati pubblici e privati della zona e l'avanzamento dei lavori di posa del teleriscaldamento che servirà nei prossimi anni tutta l'area in questione. Mettere insieme tutte queste esigenze e variabili è cosa davvero molto complessa. Dopo il ritrovamento di due ordigni bellici, che hanno parzialmente rallentato i lavori,  l'auspicio è che di qui in avanti  non vi siano altre sorprese di questo genere. Un città che si muove, che investe che si rinnova, crea inevitabilmente qualche disturbo alla comunità. "Chiediamo  perciò ai cittadini - ha detto il SIndaco Caramaschi - di avere un pò di pazienza. Il Comune sta lavorando su questo e su altri fronti non per diletto, ma per garantire sviluppo e crescita del capoluogo nei prossimi anni. 

Link VIDEO CONFERENZA STAMPA:  https://www.youtube.com/watch?v=lynelNjt7-A&feature=em-lsb-owner

(mp)

Download:

 
Da marzo a giugno prevista chiusura via Perathoner (Apri l'immagine , 158 Kilobyte, 498 per 406 pixel)

Da marzo a giugno prevista chiusura via Perathoner

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::