Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 01.04.2021 08:42
Rubrica:  [Mobilità]  [Varie] 

Piazza Verdi: mura storiche per il noleggio bici

Sopralluogo degli assessori Alfreider e Fattor con i tecnici responsabili (Apri l'immagine , 1,919 Kilobyte, 4032 per 3024 pixel)

Sopralluogo degli assessori Alfreider e Fattor con i tecnici responsabili

 
L'ex distributore sarà risanato­­­. Il 6 aprile il via ai lavori

Comunicato stampa STA - Strutture Trasporto Alto Adige.

In piazza Verdi si inizia a lavorare al risanamento del vecchio edifico del distributore nel quale, entro l'estate, aprirà un noleggio bici. Durante un sopralluogo Daniel Alfreider, Assessore provinciale alla Mobilità e l'Assessore alla Mobilità del Comune capoluogo Stefano Fattor, hanno approfondito il progetto. "La stazione fa parte di una rete di noleggio bici a livello provinciale, per questo, una volta terminati i lavori, sarà possibile noleggiare comodamente le bici a Bolzano e restituirle lì o in un'altra stazione di noleggio", spiega Daniel Alfreider. "Con il servizio di noleggio biciclette, si aggiunge un importante pezzo del puzzle al sistema di mobilità pubblica del capoluogo provinciale, che collega molti mezzi di trasporto. Vogliamo innanzitutto attirare gli ospiti vicini e lontani che hanno in programma un'escursione in bicicletta da o per Bolzano e vogliono restituire la bici in un'altra stazione di noleggio senza gravare sul sistema dei trasporti pubblici".

L'anno scorso l'azienda pusterese Papin si è assicurata il noleggio di biciclette in diverse stazioni ferroviarie dell'Alto Adige vincendo una gara d'appalto. In futuro, dunque, in piazza Verdi ci saranno un'officina per biciclette e una stazione self-service gratuita con una pompa e semplici attrezzi. Inoltre, ci sarà un servizio  informazioni sul trasporto pubblico ed un punto vendita per la bikemobil Card.

L'edificio di piazza Verdi appartiene al Comune di Bolzano, che lo mette a disposizione della STA - Strutture Trasporto Alto Adige SpA. "L'edificio, che ospitava una stazione di servizio è stato costruito nei primi anni '50 su progetto degli architetti Pelizzari - Plattner - Gubiani. Particolarmente sorprendente la copertura a sbalzo, che dà forma al sogno di velocità e dinamismo dell'epoca. Il complesso sotto tutela, è composto da un seminterrato e da due piani superiori con una cpertura a sbalzo", spiega l'Assessore alla Mobilità del Comune di Bolzano Stefano Fattor. "L'edificio è strategicamente ben posizionato all'ingresso della città e non lontano dal centro storico, il che lo rende ideale per un futuro utilizzo come servizio di noleggio biciclette", spiega Fattor. 

La STA ha ora iniziato i lavori di ristrutturazione, con alcuni adattamenti necessari. "Rinnoveremo i muri interni, l'impianto elettrico e l'approvvigionamento idrico, oltre a installare nuove finestre", afferma Giampaolo Vattai tecnico STA. I costi totali dei lavori di ristrutturazione ammontano a 1,2 milioni di Euro.

(mp)
 
L'ex distributore di piazza Verdi (Apri l'immagine , 6,240 Kilobyte, 4480 per 2520 pixel)

L'ex distributore di piazza Verdi

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::